Iscriviti

WhatsApp: ecco le chat evidenziate su Android, con altri futuri progetti

WhatsApp ha introdotto, ufficialmente e in forma stabile, le chat che possono essere evidenziate, nella versione applicativa per Android, dopo diverse settimane di test: nel frattempo, il team dell'app lavora a innovazioni rivoluzionarie.

Software e App
Pubblicato il 19 maggio 2017, alle ore 18:03

Mi piace
15
1
WhatsApp: ecco le chat evidenziate su Android, con altri futuri progetti
Pubblicità

WhatsApp, l’app di messaggistica più utilizzata al mondo, ha annunciato l’implementazione, in forma stabile nella sua versione per Android, di una funzionalità molto attesa, le chat messe in evidenza, mentre – secondo @WABetaInfo – nelle prossime settimane, su Android e iOS, potrebbero giungere funzioni a dir poco rivoluzionarie.

Partendo da quel che è già stato fatto, WhatsApp ha finalmente introdotto anche nella versione stabile per Android, dopo diverse settimane di beta testing, la funzionalità che permette di evidenziare – o meglio fissare in alto – le conversazioni più importanti. Rispetto a poco tempo fa, quando le chat venivano ordinate secondo un parametro cronologico (l’ultima arrivata è la prima in alto), d’ora in poi sarà possibile selezionare delle chat e tenerle fisse in alto, rispetto alle altre che – invece – continueranno a presentarsi secondo il criterio precedente. 

Per utilizzare questa funzionalità, già presente su Telegram da tempo, basterà selezionare una chat, e scegliere l’icona della puntina, che è collocata accanto a quelle che permettono di cestinare, silenziare, o archiviare, le conversazioni. Unico neo: su WhatsApp sarà possibile evidenziare “solo” un massimo di 3 conversazioni chattistiche. 

Ed ora, gli scenari per il futuro di WhatsApp. Ad illustrarli è il sempre puntuale account twitteriano @WABetaInfo, il quale – nei giorni della scorsa settimana, ed a suon di screenshots – ha spiegato che gli sviluppatori del messenger in verde stanno lavorando all’introduzione, nelle versioni applicative stabili per Android e iOS, di funzionalità innovative.

Tra queste, vi sarà la feature per richiamare le chat spedite e non ancora lette (basterà selezionare una chat, scegliere l’icona del cestino, e l’opzione “recall/richiama”), quella che ridisegnerà la conversione di video in GIF, con tanto di pulsante per tornare indietro, la facoltà di rispondere in modo rapido, swippando a destra la chat e iniziando a digitare direttamente la replica, una nuova area contatti, il ritorno degli stickers, e un sistema di condivisione in tempo reale (ma disattivato di default) della propria posizione geografica

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Essendo iscritto al canale beta di WhatsApp per Android, gran parte delle novità mi arrivano in anteprima e, quindi, mi rendo poco conto di quando queste ultime sbarcano nel canale stabile. A parte questo, credo che - come già asserito in passato - quella delle chat evidenziate sia un'utile funzionalità che ben si sposerà con quelle, citate in sede di articolo, che il team di WhatsApp avrebbe in serbo per tutti i suoi utenti, sia Android che iOS.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!