Iscriviti

Su WhatsApp arriva la "Night Mode" che migliora le foto notturne

Secondo quanto emerso da un sito di traduzioni dei comandi di WhatsApp per iOS, la nota app di messaggistica starebbe per introdurre una "Night Mode" che, però, si occuperebbe di migliorare foto e video realizzati di notte o con poca luce.

Software e App
Pubblicato il 3 luglio 2017, alle ore 09:55

Mi piace
9
0
Su WhatsApp arriva la "Night Mode" che migliora le foto notturne
Pubblicità

WhatsApp, oltre a migliorare le sue tante funzionalità, è solita sperimentarne anche di nuove, solitamente scovate dai migliori leaker della Rete. Questa volta, però, è stata la stessa azienda di Jan Koum a tradirsi, rivelando l’arrivo della “modalità notturna” per la fotocamera in-app. 

Nelle scorse ore, infatti, il sito che ospita le richieste di traduzioni per i comandi di Whatsapp, nella sua versione per iOS, ha pubblicato un riferimento ad una “Night mode”: non si tratta, però, della modalità che, a certe ore del giorno, cambia l’interfaccia dell’app, per non affaticare la vista dell’utente (di recente automatizzata su Twitter).

Scorrendo la breve didascalia acclusa alla feature in oggetto, si può notare come il suo campo d’applicazione sia quello della fotocamera in-app, col fine di ottenere scatti più ottimali, sia di notte che negli ambienti con scarsa illuminazione. Il tutto dovrebbe riguardare anche i video, ed essere implementato tramite un pulsante che andrà ad arricchire la scarna interfaccia della suddetta fotocamera.

Ad oggi, infatti, in WhatsApp è solo possibile switchare da una fotocamera all’altra, attivando il Flash, e zoomare (ingrandire e rimpicciolire): per i video, invece, è possibile applicare qualche filtro che varia la dominante cromatica. A queste funzionalità, però, presto dovrebbe aggiungersi anche il pulsante per ottimizzare le foto ed i video ottenuti con poca o nessuna luce. 

Da quanto emerso, la funzione in questione, prossima ad essere introdotta, dovrebbe fare la sua comparsa prima nell’ecosistema di iOS e, solo in seguito, in quello per gli utenti Android: come nella stragrande maggioranza delle indiscrezioni non ufficiali, non è possibile fornire dettagli sulla tempistica di rilascio, anche perché WhatsApp non ha fornito alcun commento in merito. 

Nel frattempo, tuttavia, procede il roll-out per la feature che consentirà l’invio di file di ogni genere, ed è già arrivata quella che si occupa di semplificare la ricerca di emoji e GIF tramite le parole chiave: che Whatsapp rilasci la “night mode” per la fotocamera in tandem con il sistema “Recall” per i messaggi inviati ma non ancora letti? 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Fabrizio Ferrara - Sono proprio curioso di constatare che risultati porterà questa miglioria di WhatsApp: si tratterà, senz'altro, di qualche algoritmo che andrà a schiarire le foto senza arricchirle di "rumore" grafico. Un qualcosa di avanzato nel funzionare, ma di estremamente semplice nell'essere messo in pratica, tramite un pulsante, appunto, e avvalendosi delle sempre più elevate capacità di calcolo degli smartphone moderni. Vedremo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!