Iscriviti
scrivi

Una foto per sostenere le donne sottoposte alla chemioterapia

Basta una foto sul proprio profilo social preferito per aiutare le donne sottoposte alla chemioterapia. Ecco come partecipare alla staffetta di solidarietà di Pantene, è ancora possibile fino al 15 marzo.

Salute
Pubblicato il 6 marzo 2017, alle ore 10:00

Mi piace
22
Preferiti
0
Una foto per sostenere le donne sottoposte alla chemioterapia
PubblicitĂ 
Interessi da seguire

In occasione della festa della donna, la famosa marca Pantene ha deciso di sostenere la Susan G. Komen Italia in modo molto particolare.

Susan G. Komen Italia è un’organizzazione no profit attiva ormai da anni, con l’obiettivo di aumentare le possibilità di guarigione e migliorare la qualità di vita delle donne italiane che stanno combattendo contro il tumore al seno.

Fino al 15 marzo sarà possibile partecipare ad una staffetta di solidarietà in tutti i social – Facebook, Instagram, Twitter – partita proprio da Pantene, che invita tutti noi a postare un contenuto positivo e di incoraggiamento – foto, video, messaggio.. – al fine di donare simbolicamente la propria forza a tutte quelle donne che stanno affrontando la lotta più importante e dura della loro vita. Nella foto devono essere presenti due hashtag precisi, insieme alla nomina di altre persone che dovranno fare la stessa cosa, in modo tale da continuare questa staffetta e raggiungere più persone possibili.

Gli hashtag da aggiungere sono: #DonaLaTuaForza e #ForzaèBellezza.

Queste foto non servono solo ad una forza simbolica e a far capire a queste donne che non sono sole, ma ad ogni condivisione Pantene donerà 1 euro all’organizzazione Susan G. Komen Italia, soldi che verranno utilizzati per donare alle donne sottoposte a chemioterapia per tumore al seno, delle parrucche.

Potrà sembrare un gesto semplice o banale, ma è un passo per donare più forza a quelle donne che faticano anche solo a guardarsi ad uno specchio, ridonandole quella femminilità e bellezza che non le ha mai abbandonate.

In prima fila per questa campagna, troviamo come ambasciatrice la bellissima Maria Grazie Cucinotta, che ha già pubblicato il suo selfie, seguita da altri vip quali: Aurora Ruffino, Alessandra Amoroso, Francesca Valtorta, Diana Del Bufalo e tantissime altre donne e ragazze che si sono già unite a questa staffetta.

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Marta Lorenzon - Queste sono le cose che ci riempiono di gioia il cuore, sapere di poter fare qualcosa anche nel nostro piccolo. Non servono mai grandi cifre o grandi gesti; questa è la dimostrazione di quanto con poco si possa arrivare ad aiutare concretamente le persone che stanno soffrendo, ricordandoci ogni giorno la fortuna che abbiamo. Complimenti al brand che supporta queste iniziative, e a tutte quelle persone che hanno deciso di condividere una foto per far sentire la propria voce e la propria vicinanza.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!