Iscriviti

Un uovo al giorno per far crescere i nostri bambini

Secondo una recente ricerca americana, consumare un uovo al giorno - già a partire dai 6 mesi di età - contribuisce ad aumentare i ritmi di crescita e di sviluppo dei bambini.

Salute
Pubblicato il 12 giugno 2017, alle ore 22:35

Mi piace
26
1
Un uovo al giorno per far crescere i nostri bambini
Pubblicità

Gli ultimi dati raccolti dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) segnalano che circa 155 milioni di bambini under 5 sono troppo bassi per la loro età. Come aiutare dunque questi bambini a crescere?
Secondo un recente studio, pubblicato sulla rivista Pediatrics e condotto da un team di esperti in nutrizione infantile della Brown School presso l’Università di Washington a Saint Louis, nei bambini che mangiano almeno un uovo al giorno si assiste ad un aumento della crescita e ad una riduzione delle difficoltà nello sviluppo.

Dunque consumare uova, non importa se fritto, sodo, alla coque o all’occhio di bue, sembrerebbe essere una soluzione valida per favorire la crescita dei bambini.
Per giungere a questa conclusione i ricercatori hanno esaminato nel 2015 un campione di 160 bambini, residenti in Ecuador, di età compresa tra i 6 e i 9 mesi.

Nell’alimentazione di metà di loro è stato introdotto un uovo al giorno per 6 mesi; l’altra metà è stata semplicemente monitorata per un confronto (è stata dunque utilizzata come gruppo di controllo). Terminati i 6 mesi, i ricercatori hanno osservato che i casi di sviluppo ridotto erano meno comuni nel gruppo “nutrito” a uova che in quello di controllo, sebbene nel primo gruppo, all’inizio della ricerca, vi fossero molti più neonati considerati bassi per la loro età.

In particolare, i neonati che assumevano un uovo al giorno hanno mostrato quindi una riduzione delle difficoltà di crescita del 47% e del sottopeso del 74%.

Lara Iannotti, coordinatrice dello studio, ha commentato: “Siamo rimasti sorpresi dall’efficacia di questo intervento. Il nostro studio ha monitorato con attenzione le reazioni allergiche alle uova, ma non sono stati osservati o segnalati incidenti durante le visite settimanali domestiche. Le uova sembrano essere una fonte vitale e consigliata di nutrizione per i bambini nei paesi in via di sviluppo”.

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Francesca Paola Scimenes - Personalmente utilizzo molto spesso le uova in cucina, soprattutto sode per fare le insalatone o cotte in padella sotto forma di frittata. Ritengo quindi che, laddove non ci siano problemi di allergie e intolleranze alimentari, sia importante consumare uova sin da piccolissimi, proprio perché sono un'ottima fonte di energia e nutrienti.

Lascia un tuo commento
Commenti
Marianna Manzella

14 giugno 2017 - 00:27:46

Mia figlia non ne vuole sapere.come fare?

0
Rispondi
Rita Serretiello

13 giugno 2017 - 09:40:50

Sono molteplici i benefici dell'uovo e i centenari spesso confessano di mangiare un uovo ogni giorno a colazione, che aiuti la crescita è una bella scoperta, ma forse i nostri nonni lo sapevano già, da piccola mia madre me lo dava alla coque, anche se non sono venuta su altissima :)

0
Rispondi