Iscriviti

Gatto si salva aggrappandosi ad un cumulo di cozze

Un gatto è caduto da un ponte che sovrasta il mare e sembrava non avere alcuna possibilità di salvezza, ma una colonia di cozze attaccata al pilone del ponte gli ha permesso di mettersi al sicuro.

Natura e Animali
Pubblicato il 24 luglio 2017, alle ore 14:15

Mi piace
19
0
Gatto si salva aggrappandosi ad un cumulo di cozze
Pubblicità

Un gatto, che vive in una città della Carolina del Sud sul mare, ha vissuto un’esperienza al contempo pericolosa e curiosa: il gatto stava passeggiando su un ponte che sovrasta le acque marine e ad un certo punto, non si sa per quale motivo, il gatto si è gettato giù dal ponte, forse per evitare qualche automezzo o per un errore di valutazione sulla larghezza.

Una volta caduto nelle pericolose acque, il gatto sembrava non avere più chances di salvarsi, ma il piccolo cucciolo, di quattro settimane, ha trovato un’insperata ed inaspettata via di salvezza: sul pilone del ponte aveva trovato casa una colonia di cozze che hanno formato un vero e proprio “gradino naturale” sul quale il gatto, con tutte le sue forze, si è aggrappato per trovarvi rifugio.

Una famiglia, proprio in quel momento della giornata, stava facendo una gita in barca nelle acque di Beaufort, quando ha notato sul pilone del ponte la presenza di una creatura: in un primo istante aveva pensato si trattasse di un polpo, visto il colore arancionato, quasi rosaceo, ma quando la barca si è avvicinata alla struttura del ponte i membri di questa famiglia si sono resi conto che, con grande sorpresa, quella creatura era un gatto.

La famiglia Gecy ha preso il gatto ed ha riportato la barca al suo approdo di partenza, poi tutti si sono diretti all’ospedale veterinario più vicino ed hanno fatto controllare il gatto, che nel frattempo hanno chiamato McTeer e, per la fortuna, il piccolo micio è risultato essere in buona salute dalla testa alle zampe.

La famiglia Gecy non ha perso tempo ed ha deciso di adottare il piccolo McTeer portandolo a casa con loro, dove già abitava un altro gatto molto più anziano di nome Toby: i due hanno legato in fretta e sono diventati molto amici, per la felicità dei signori Gecy.

Altri video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Claudio Bosisio - La famiglia Gecy ha salvato quello che prima pensava fosse un polpo, che poi si è rivelato essere un gatto: sì, proprio perché quest'ultimo era aggrappato ad una colonia di cozze cresciuta su un pilone di un ponte. Sì, è proprio così: sembra veramente incredibile trovare un gatto su un mucchio di conchiglie, ma in un mondo imprevedibile come il nostro può accadere anche questo e lo stupore di tutti è stato tanto. La storia si conclude con un lieto fine, con il gatto McTeer che viene adottato e trova un gatto amico di nome Toby.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!