Iscriviti
scrivi

Moda 2017: il ritorno della calze a rete

E' tempo di togliere i collant pesanti, ma non le calze a rete! Ecco l'ultimo grande ritorno nella moda di oggi, indossate non più come protagoniste ma quasi come accessorio

Moda
Pubblicato il 10 aprile 2017, alle ore 18:57

Mi piace
13
Preferiti
0
Moda 2017: il ritorno della calze a rete
Pubblicità

Le calze a rete hanno iniziato a diventare popolari ancora negli anni ’50; prima di allora le calze utilizzate dalle donne erano solo ed esclusivamente di color carne, poichè il colore nero veniva assocciato al mondo burlesque e ad un mondo poco casto.

Come ogni accessorio ed indumento nell’ambito della moda, furono le star del cinema e del teatro a rivoluzionare il modo di vedere le calze a rete, personaggi del calibro di Marilyn Monroe e Brigitte Bardot.

Il trend è andato un po’ a scemare, fino agli anni ’80, in cui tornarono più prorompenti che mai come sinonimo di eccesso o accessorio sensuale. Tra i personaggi più in voga ad aver indossato le calze a rete c’è Madonna, la quale non si separava mai specialmente durante i suoi concerti.

Oggi giorno a segnare la moda sono le webstar di Instagram, ed è ormai da qualche mese che vediamo le foto delle calze a rete in ogni outfit proposto. La differenza sostanziale dei giorni nostri, è che non vengono più utilizzate come eccesso o per osare, ma quasi come accessorio estetico.

Come indossare le calze a rete?

L’uso più comune che vediamo nelle foto delle influencer, è proprio in accoppiata dei jeans strappatissimi molto trend in questa stagione. Indossare le calze a rete sotto a questa tipologia di jeans, è ottimo in particolare per chi ne possiede un paio o ha sempre sognato di possederne uno, ma non si sente a proprio agio nel mostrare troppa pelle.

Un altro modo per indossarle è anche con dei jeans normali, a vita bassa, in modo tale che si vedano le calze uscira sopra la vita, magari indossando un crop top, anch’esso tra i trend 2017.

Ma non si possono utilizzare solo nella versione calze, esiste anche la versione calzini. Se siete stanchi dei soliti calzini monotoni e seri, potrete optare per quelli a rete – bianchi o neri – che, così come le calze intere, sono perfetti se utilizzati con una calzatura da ginnastica come le sneakers ma anche con il tacco alto. 

Altre notizie interessanti
Cosa ne pensa l’autore

Marta Lorenzon - Ormai non mi stupisco più delle mode che ogni mese escono. Mi stupiscono di più le persone che criticano e commentano pesantemente la moda che probabilmente nel futuro indosseranno anche loro (perchè è sempre così che finisce), o che tra qualche mese già non esisterà più. Vivi e lascia vivere, no?

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara

10 aprile 2017 - 23:42:56

Ops, quando :(

0
Rispondi
Fabrizio Ferrara

10 aprile 2017 - 23:42:37

A quanto quelle con la riga dietro?

0
Rispondi