Iscriviti

Da cameriera a top model: la storia di Hanna Sylla

Questa volta non ci sono principi azzurri o balli regali, ma solo una direttrice di casting nelle vesti di "fata madrina" che trasforma una cameriera, incontrata per caso, in una Top Model. Dal bar dell'Hotel Tremoille alle sfilate di Alta moda

Moda
Pubblicato il 17 luglio 2017, alle ore 19:05

Mi piace
9
0
Da cameriera a top model: la storia di Hanna Sylla
Pubblicità

In questo mese si sono svolte a Parigi le sfilate di Alta moda, ma l’attenzione dell’evento non si è concentrata sulla presentazione delle nuove collezioni autunno-inverno 2017/2018, ma si è catalizzata sulla nuova Cenerentola delle passerelle. Hanna Sylla è una giovane ragazza senegalese di 22 anni, non ha mai lavorato nel mondo della moda e fino a qualche giorno fa era una semplice cameriera in un hotel di lusso.

E’ successo tutto in pochi giorni, nella mattina di un Giovedì come altri, la giovane cameriera Hanna Sylla ha servito la colazione agli ospiti dell’Hotel Tremoille di Parigi. Tra loro però c’era Anita Bitton la direttrice del casting di Miu Miu, che, notando i lineamenti e il portamento naturale della ragazza, non ha perso tempo e le ha offerto la possibilità di sfilare la Domenica seguente a fianco alle Top Model di fama mondiale, come Bella Hadid.

La storia di Cenerentola si ripete, ma per il mondo della moda questa non è una novità. Tra le molte modelle notate per caso ritroviamo nomi famosi quali Kate Moss, scoperta per caso a 14 anni nell’aeroporto JFK di New York da Sarah Doukas. Questa nuova storia che vede protagonista Hanna Sylla potrebbe essere vista come un avvenimento meno casuale di quello che sembra poichè non è stata scoperta in un aereoporto, ma in un Hotel di lusso nel nel Triangle d’Or.

L’Hotel Tremoille si trova in quello che viene chiamato il Triangle d’Or, ossia una zona compresa tra avenue des Champs Elysées, Montaigne e George V, spesso frequentata dal mondo dell’Alta Moda. Possiamo quindi dire che, con una buona dose di fortuna e una notevole presenza fisica, lavorare in un locale ben in vista aumenta le probabilità di essere notati.

Tuttavia non basta avere tutte le carte in regola per entrare nella cerchia delle Top Model. Bisogna avere anche quel quid in più che non tutte le modelle posseggono e che, evidentemente, la direttrice del casting di Miu Miu ha visto nella giovane cameriera Hanna Sylla. La cameriera che ha debuttato su uno dei palcoscenici più importanti della moda mondiale ha lasciato un post su Instagram dove, ancora presa dall’euforia del momento, ha scritto “Oh mio Dio! La scorsa notte è stata una delle migliori notti della mia vita”. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore

Chiara Lorenzon - I sogni son desideri di felicità, così cantava la Cenerentola della Disney. Penso che Hanna Sylla possa confermare ogni parola. Da giovane cameriera a promessa delle passerelle. Un debutto che molte ragazze sognano e una realizzazione che sembra portare ad una carriera promettente. Sono infatti molte le proposte di lavoro che stanno giungendo a Hanna, quindi non possiamo che augurarle buona fortuna, anche se con un po' di invidia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!