Iscriviti

TAG Heuer prezioso partner della Vernasca Silver Flag 2015

Il legame tra auto ed orologi consolidato nel tempo: il marchio svizzero dell'orologeria TAG Heuer è partner di lusso della Vernasca Silver Flag 2015, e rappresenta un perfetto connubio tra due mondi preziosi.

Lusso
Pubblicato il 23 giugno 2015, alle ore 11:59

Mi piace
0
0
TAG Heuer prezioso partner della Vernasca Silver Flag 2015
Pubblicità

Il legame tra gli orologi preziosi e il mondo dell’automobilismo è sempre stato forte. Gli orologi della compagnia svizzera TAG Heuer hanno fatto da partner alla Vernasca Silver Flag 2015, una gara di auto d’epoca organizzata dal Club Piacentino Automotoveicoli d’Epoca. Un appuntamento da non perdere per i collezionisti di tutto il mondo, in quanto si tratta di un concorso di restauro e conservazione a cui partecipano tantissimi modelli preziosi, provenienti da tutte le parti del mondo.

Insieme alle auto granturismo partecipano anche le Sport e le bellissime monoposto: un vero spettacolo, splendido da vedersi in quanto la vasta partecipazione di questi gioielli d’epoca diventa così una manifestazione affascinante e attraente, degna di essere seguita dagli appassionati. Una nove chilometri tutta in salita verso i colli piacentini, che arriva fino alla cittadina di Vernasca concludendo la sua corsa.

TAG Heuer fa da partner inserendosi con grande prestigio in questa kermesse, una tradizione che si ripete ormai da tempo. La scelta del marchio svizzero affianca questa manifestazione stabilendo un legame solido e imprescindibile, che ha creato un forte sodalizio tra motori e cronografi sportivi, rinnovandosi nella Silver Flag, che ha visto 230 auto preziose sfilare con orgoglio sulle strade chiuse al traffico.

TAG Heuer è anche partner del Goodwood Festival of Speed, che si tiene nella tenuta di Lord March in Inghilterra, e ha deciso di far parte di questa affascinante manifestazione italiana improntata sul vintage: per l’occasione, l’azienda ha riproposto la TAG Heuer Gentlemen’s Lounge per ospitare campioni, vip e vetture molto prestigiose come la Porsche 908 appartenuta a Steve McQueen, auto che il famoso attore utilizzò durante le corse e addirittura gli permise di raggiungere la seconda posizione, anche se aveva una gamba rotta. Fra le altre auto che hanno fatto parte della kermesse vi sono state anche la favolosa Porsche GT3 CUP EVO11 e la Lancia Fulvia Sport Competizione del 1968, splendidi gioielli conservati bene e che rievocano il fascino di un’epoca ormai tramontata.

TAG Heuer Aquaracer 500M, versione Cal. 16 (43mm)

Gli orologi TAG Heuer, brand specializzato nei cronografi, sono a carica automatica, al quarzo e a movimento elettro-meccanico, preziosi congegni che hanno avuto la notorietà massima proprio durante gli eventi automobilistici e sono rimasti icone di lusso per gli appassionati di auto d’epoca.

Altre notizie interessanti
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!