Iscriviti

Yahoo! Answers chiuderà i battenti il 4 maggio 2021 dopo 16 anni di attività

Nelle scorse settimane la piattaforma "Yahoo! Answers", dopo 16 anni di onorata carriera sul web, ha annunciato la propria chiusura per la giornata del 4 maggio.

Internet e Social
Pubblicato il 29 aprile 2021, alle ore 09:30

Mi piace
2
0
Yahoo! Answers chiuderà i battenti il 4 maggio 2021 dopo 16 anni di attività

Fondato nel 2005, e sbarcato in Italia del 2006, per anni Yahoo Answers è stato uno dei siti più cercati sul web. La piattaforma permetteva agli utenti di inviare domande e ricevere risposte su ogni argomento suddiviso in opportune categorie, con un totale di 29.

L’azienda ha però deciso di chiudere definitivamente i battenti dopo 16 anni di attività. Infatti appena si entra sul sito un avviso ci segnala che: “Il 4 maggio 2021 il sito di Yahoo Answers chiuderà definitivamente. Yahoo Answers è ora accessibile in modalità di sola lettura. Non verranno apportate modifiche ad altri siti o servizi di Yahoo o al tuo account Yahoo. Puoi trovare maggiori informazioni sulla chiusura di Yahoo Answers e su come scaricare i tuoi dati in questa pagina di aiuto”.

I motivi dietro la chiusura

Le motivazioni ufficiali dietro a questa chiusura non sono state rivelate, ma molto probabilmente hanno deciso di chiudere il sito a causa della carenza di domande. Infatti era già finito da un bel po’ di tempo il periodo in cui gli utenti si affrettavano a dare la propria risposta, per avere i famosi 10 punti, mentre fare una domanda ne costava 5.

Sicuramente l’avanzamento della tecnologia ha poi dato la mazzata finale a un progetto che per anni è stato tra i siti preferiti dagli internauti. 15 anni fa era nettamente più difficile trovare risposta a un qualsiasi quesito, anche a quello più buffo, mentre ora basta chiamare Google o Siri per saziare la nostra curiosità in pochissimi secondi. E sempre nel 2006, compreso i due anni successivi, anche l’enciclopedia libera Wikipedia si trovava agli albori.

La chiusura della sezione “Answers” non compromette comunque l’intera piattaforma di “Yahoo!”. Difatti il sito web continuerà a funzionare dal 4 maggio e basterà collegarsi dalla piattaforma per poter accedere alla nostra e-mail.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Tra i primi siti che ho visitato nella mia lista è presente sicuramente "Yahoo! Answers". Tutti coloro che hanno iniziato a navigare sul web in quegli anni, ma magari anche prima, conoscono benissimo la piattaforma. E, oltre a fare delle domande molto buffe, c'erano anche persone (come me) che si facevano aiutare volentieri con i compiti scolastici.

Lascia un tuo commento
Commenti
Fabrizio Ferrara
Fabrizio Ferrara

29 aprile 2021 - 09:32:29

Domanda: mi fate un riassunto della 2° guerra mondiale? 10 punti assicurati al migliore e più semplice!!!!? Risposta: bom,bum,bom,bom,bum,bom,bom,bum,bom,bom,bum,bom,ratatatatatattatatata atatattatatatatatarararraartatrratrtartartartartatratraraarartatratratrartartartartartartartratrtartartartartrtartartartartatrartatrarta..

0
Rispondi