Iscriviti

Un click per la scuola: boom di adesioni all’iniziativa di Amazon

Sarebbero oltre 20 mila le scuole italiane che hanno aderito all'iniziativa "Un Click per la Scuola". Iniziata ad agosto terminerà il 29 febbraio 2020.

Internet e Social
Pubblicato il 3 dicembre 2019, alle ore 14:53

Mi piace
10
0
Un click per la scuola: boom di adesioni all’iniziativa di Amazon

L’iniziativa di Amazon Un Click per la Scuola“, iniziata a fine agosto, prima dell’avvio dell’anno scolastico, quando molti s’affrettavano a fare acquisti per la scuola, e pubblicizzata attraverso l’iscrizione con codice meccanografico da moltissimi istituti scolastici, è a metà percorso con grande successo. Il sito punto-informatico.it riferisce che gli istituti scolastici che hanno aderito a questa iniziativa sono almeno 20 mila.

Chi aderisce all’iniziativa chiede al grande colosso dell’e-commerce di versare una percentuale, inizialmente del 2.5%, ora dell’1.5%, alla scuola scelta e aderente. All’iniziativa possono partecipare le scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo e di secondo grado, sia pubbliche che private, di tutto il territorio nazionale.

Il credito virtuale

La scuola riceverà tale percentuale in una specie di cassetta virtuale, credito che le permetterà di fare acquisti su Amazon scegliendo da un catalogo di oltre mille prodotti, tutti utili in una scuola: da materiale di cancelleria a quello informatico, da articoli sportivi e giochi agli strumenti musicali, da materiale d’arredamento ad accessori utili in ambiente scuola.

Per partecipare all’iniziativa è sufficiente, dopo essersi registrati, fare acquisti su Amazon ricordandosi di cliccare su “Un Click per la Scuola” e di scegliere la scuola a cui donare la percentuale. Nella pagina di Amazon dedicata all’argomento viene assicurato agli aderenti che “le informazioni relative ai tuoi acquisti effettuati su Amazon.it non verranno in nessun caso condivise con la Scuola da te selezionata“.

Non tutti i prodotti acquistati generano credito virtuale per la scuola, ma soltantoi prodotti venduti e spediti da Amazon sono idonei per la donazione“, si legge sempre su Amazon.it. L’iniziativa “Un click per la scuola“, iniziata il 28 agosto, terminerà il 29 febbraio 2020: c’è ancora tempo per donare attrezzature e altro alla propria scuola e senza spesa alcuna. Le scuole dovranno utilizzare il credito entro il 30 aprile 2020.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Forse Amazon non pensava a tanto successo quando, il 28 agosto ha dato avvio all'iniziativa di donare il 2,5% alle scuole, visto che ha fatto dietrofront passando all'1,5%. Qualcuno, nella mia scuola, si chiede il perché di questo cambiamento: personalmente attribuisco tale decisione proprio al successo dell'iniziativa. Forse il prossimo anno, se riproporranno "Un click per la scuola", pondereranno prima la percentuale.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!