Iscriviti

Twitter: giro di vite contro fake news e frodi finanziarie, Preferiti dalla TimeLine

Twitter, continuando la campagna di bonifica della piattaforma, ha aggiornato le policy sulle frodi finanziarie da non mettere in pratica col proprio account, e ha rimosso migliaia di profili per fake news: su iOS, invece, arrivano novità per i Preferiti.

Internet e Social
Pubblicato il 25 settembre 2019, alle ore 16:07

Mi piace
5
0
Twitter: giro di vite contro fake news e frodi finanziarie, Preferiti dalla TimeLine

Anche se non la stessa frequenza di Facebook, anche il social rivale Twitter viene spesso attenzionato da media di settore, grazie alle sue iniziative o novità, volte a migliorarne l’esperienza d’uso. Esattamente come accaduto di recente con l’ennesimo repulisti, una modifica della policy contro le truffe finanziarie, e una novità a beneficio di iOS.

Di tanto in tanto, Twitter chiude degli account, motivando la decisione con la necessità di mantenere trasparente l’ambiente della piattaforma, contenendo la propagazione di fake news. Era successo lo scorso Novembre, con account accusati di aver tentato d’influenzare le elezioni di mid-term americane inducendo la gente all’astensione ed era riaccaduto quest’estate, quando la piattaforma social del canarino azzurro era dovuta intervenire per frenare l’azione di alcuni account cinesi che avevano tentato di mettere in cattiva luce le proteste hongkonghesi contro le ingerenze del sistema giudiziario cinese nella residua autonomia della ex colonia britannica.

Ora, secondo quanto comunicato dal profilo securtivo di Twitter, gli account eliminati in forma permanente sono ben 10.112, accusati d’aver fatto propaganda politica in contesti già contraddistinti da un clima politico rovente, come l’Arabia Saudita, l’Equador, l’Egitto, ancora Hong Kong (4.301 profili defalcati), e la Spagna (ove il socialista Pedro Sanchez, pur avendo vinto le elezioni ad Aprile, non è riuscito a concretizzare una maggioranza che andasse oltre lo spostamento delle spoglie mortali del Caudillo). Anche con la nuova tornata di rimozioni, i post e i file allegati finiranno con l’essere inclusi nel database ad hoc allestito da Twitter da ormai un anno, e messo a disposizione di ricercatori che, con i loro studi, contribuiscono ad evitare le riproposizioni di quanto eliminato.

Nei giorni scorsi, sempre in linea con ciò che un account può o non può fare, Twitter ha modificato anche la policy relativa al capitolo delle truffe online, includendo tra queste il coinvolgimento in schemi fraudolenti, il carpire informazioni finanziarie magari via phishing, o il condizionare l’invio di danaro. Le segnalazioni delle nuove fattispecie di violazioni, secondo quanto riporta il portale indiano Odisha TV, potranno essere effettuate da tutti, ma le sanzioni varieranno secondo gravità e tipologia dell’infrazione, e tenendo conto di eventuali precedenti: casi isolati o non troppo gravi potranno comportare la sospensione dell’account o la rimozione di qualche post, mentre si andrà incontro alla cancellazione dello stesso account nel caso di una routine d’inosservanza, per violazioni gravi, o nel caso si vada a supplire/imitare un account già sospeso.

Da tempo, Twitter permette di salvare alcuni cinguettii in forma di preferiti. Ora, la possibilità di organizzarli in elenchi, dalla scheda Liste del menu Home che si apre tippando sul proprio account, secondo iPhoneItalia, è in corso di miglioramento, via roll-out per tutti gli utenti iOS che, d’ora innanzi, potranno iscriversi agli elenchi, sbloccare ed aggiungere quelli che si seguono, direttamente dalla Timeline.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabrizio Ferrara

Fabrizio Ferrara - Credo che Twitter dovrà migliorare di molto i suoi meccanismi proattivi di vigilanza, se si è reso necessario rimuovere qualcosa come oltre 10 mila account! Intanto, stabilire maggior chiarezza sul tema dei reati finanziari può certo contribuire a distinguere maggiormente i comportamenti leciti da quelli che tali non sono sulla piattaforma: infine, davvero preziosa l'idea di consentire una maggior interazione con i preferiti direttamente dalla TimeLine che si sta già scrollando.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!