Iscriviti

TIM down: secondo Downdetector, in molte zone d’italia non è possibile né chiamare, né navigare in Internet

Stando alle ultime segnalazioni su Downdetector, pare che ci sia attualmente un diffuso disservizio sulla rete TIM. Non sarebbe possibile né effettuare chiamate, né navigare in Internet.

Internet e Social
Pubblicato il 11 marzo 2020, alle ore 12:20

Mi piace
1
0
TIM down: secondo Downdetector, in molte zone d’italia non è possibile né chiamare, né navigare in Internet

Al giorno d’oggi, la connessione ad Internet è diventata un bene di fondamentale importanza. Sia in ambito consumer che in ambito business, la connessione ad una rete è fondamentale per la fruizione di servizi di diverso tipo (e-shop, streaming online, ecc…) e per permettere alle aziende di comunicare tra le diverse sedi, per esempio (la connessione alla rete, inoltre, si sta rivelando fondamentale in questo particolare periodo in cui circola il Coronavirus: si pensi allo smart working).

Tuttavia non sempre tutto funziona perfettamente e, pertanto, si può incorrere in disservizi di diversa gravità. Una connessione ad Internet, infatti, è realizzata utilizzando diversi componenti hardware tra di loro interconnessi: di conseguenza, se anche solo uno di questi non funzionasse a dovere l’intero servizio rischia di crollare. Una cosa del genere starebbe succedendo a TIM proprio in queste ultime ore.

In alcuni casi, i clienti TIM non riescono nemmeno ad agganciare il segnale

Nella giornata di oggi, 11 Marzo, moltissimi clienti di TIM hanno segnalato un disservizio dell’operatore su Downdetector, il noto portale creato appositamente per segnalare questo tipo di malfunzionamenti. Nello specifico, il disservizio non consentirebbe in nessun modo di navigare in rete, ma alcuni lamentano che non sia possibile nemmeno chiamare od inviare SMS.

Stando alla mappa pubblicata da Downdetector, pare che la problematica interessi un po’ tutto lo stivale da Nord a Sud (con una maggiore concentrazione nelle grandi città). Alcuni utenti, inoltre, avrebbero lamentato addirittura la totale mancanza di segnale. Si tratta, dunque, di un disservizio che interessa utenti diversi in modi molto diversi: una larga fetta di clienti, infatti, non riscontrebbe alcun tipo di problema.

Con ogni probabilità, quindi, c’è un momentaneo problema nella gestione del traffico di rete e non un vero e proprio guasto hardware dell’infrastruttura di TIM. Almeno per adesso non sono pervenute comunicazioni ufficiali da parte dell’operatore telefonico ma, come spesso succede, la soluzione al problema non dovrebbe tardare molto ad arrivare.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Fabio Attardo

Fabio Attardo - I disservizi di rete, si sa, sono più frequenti che mai. Almeno per quanto riguarda la mia esperienza (sono un cliente TIM), la rete funziona perfettamente: l'entità del disservizio, quindi, cambia da zona a zona e da utente ad utente. Certo, se ciò non capitasse sarebbe molto meglio per tutti. Per fortuna queste situazioni non capitano così di frequente e, di conseguenza, non ci resta che aspettare.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!