Iscriviti

Papa Francesco sbarca su Hangout: ecco il video della sua iniziativa

Papa Francesco ha dato dimostrazione di saper comunicare con il suo popolo anche attraverso i social network, sfruttando il web per la diffusione della sua importante iniziativa "Scholas Labs". Ecco il video che ha realizzato con 7 ragazzi diversamente abili

Internet e Social
Pubblicato il 6 febbraio 2015, alle ore 11:17

Mi piace
0
0

Si era capito fin dal primo momento che Papa Francesco avrebbe fatto qualcosa di buono per rivoluzionare il vecchio concetto di chiesa e di religione. Si è subito dato da fare avvicinando a sé il popolo nelle sue diverse sfaccettature, mettendo in evidenza il concetto dell’uguaglianza in quanto esseri umani a prescindere dai propri errori di coppia, dai divorzi, dal proprio orientamento sessuale o da qualunque altra condizione.

Un ruolo difficile il suo, che deve coniugare la storia cristiana con la modernità che si fa sempre più pressante e che se non assecondata in certi termini finirebbe solo con l’allontanare grandi masse dalla Chiesa. In quest’ottica, Papa Francesco ha dato dimostrazione di saper comunicare con il suo popolo non solo attraverso le omelie domenicali, le conferenze stampa ed uffici preposti, ma anche in modo molto diretto sfruttando i social network.

Oltre ad aver già utilizzato Twitter, infatti, Papa Francesco ora sbarca su Hangout, una piattaforma multimediale del colosso di Mountain View, per pubblicizzare “Scholas Labs” una delle sue iniziative che dovrebbe promuove dei progetti educativi, sostenere le imprese e gli start-up hi-tech con particolare riferimento all’integrazione scolastica.

Molto interessante la modalità con cui il Papa Francesco ha sfruttato il web a suo favore: ha realizzato infatti delle videochiamate con 7 ragazzi diversamente abili in diverse parti del pianeta e ha poi trasmesso il video online. Si è chiusa in questo modo la cerimonia del IV Congresso Mondiale Educativo delle Scholas Occurrentes, ente che oggi conta 400 mila scuole statali e religiose in tutto il mondo, che mantengono dei contatti grazie ad alcune discipline universali come lo sport, l’arte e la tecnologia.

Non ci resta, dunque, che guardare il video della sua iniziativa, nel quale mostra tutta la sua simpatia in qualità di uomo, a prescindere dalla veste che indossa ed è forse proprio questo suo modo di fare che sta rendendo Papa Francesco una figura emblematica sia per i credenti che per chi la fede non l’ha mai avuta.

Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!