Iscriviti

Le tendenze di Instagram: come cambia il mondo dei social

Foto e video hanno sempre maggiore importanza sui social, soprattutto su Instagram. Per questo nuove app per la creazione di contenuti multimediali sono sempre più diffuse.

Internet e Social
Pubblicato il 29 marzo 2019, alle ore 18:59

Mi piace
0
0
Le tendenze di Instagram: come cambia il mondo dei social

A cavallo tra il 2018 e il 2019, Instagram è diventato il social più influente e seguito in assoluto.

I marketer e tutti coloro che vivevano di Facebook e campagne del social blu, si sono ritrovati spiazzati di fronte al dirompente social ad hashtags capace di conquistare giovani e meno giovani grazie alla sua immediatezza, alla diffusione istantanea dei trend e al comparto prettamente visivo che ben si presta alla fruibilità.

Ecco che in poco tempo abbiamo assistito a veri e propri casi di spopolamento delle pagine Facebook a favore di quelle IG, sempre di casa Zuckerberg ma che sembrano aver dato vita a un prodotto ben più trainante e appassionante per il pubblico.

I contenuti di tendenza

Instagram vive di selfie, sono infatti VIP, donne bellissime, personaggi che fanno la bella vita, oltre che lo sfoggio di lusso estremo e stranezze i contenuti che vanno per la maggiore.

Nello stesso tempo si diffondono trend, facce di ogni genere come la ormai leggendaria duckface che cambiano e mutano nel tempo, assieme a stickers e meme.

Altro contenuto di grande appeal è quello degli slide show, le foto trasformate in video, spesso utilizzate per veicolare un messaggio e per raccontare delle storie.

Trasformare le foto in video è una pratica sempre più diffusa per avere successo nei social, resa semplice da app come Movavi Video Editor che facilitano gli utenti nella creazione dei loro contenuti esclusivi.

Un successo o una bolla destinata a finire?

Come già accaduto a Facebook, anche Instagram sta vivendo il suo periodo d’oro che non è ovviamente destinato a restare tale.

A favore del social delle immagini e delle clip c’è però la sua immediatezza, la capacità di riunire i contenuti più svariati sfruttando gli hashtags e il potenziale anti-Twitter che la piattaforma possiede, tanto da essere diventato mezzo di annunci e comunicazione da parte di realtà seguitissime, in particolar modo nel mondo degli influencer.

Contenuti infiniti

Il social è stato accusato addirittura di dare dipendenza, proprio per la sua mole infinita di contenuti e per la sensazione di non aver mai visto abbastanza che lascia.

Solo di recente la app ufficiale ha iniziato a segnalare il momento in cui l’utente ha visto tutte le ultime novità, per non lasciarlo a cercare con la smania di vedere qualcosa di nuovo.

Possibilità di marketing e di crescita

Instagram, nonostante si parli di una realtà già affermata, rimane comunque un terreno fertile per il marketing e per l’affermazione di nuove realtà.

Se quello che cercate è visibilità e volete crescere la vostra immagine web, allora è Instagram il social sul quale puntare al massimo.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!