Iscriviti

Khaby Lame è diventato il tiktoker più seguito al mondo

Questo popolare ragazzo senegalese ha 145 milioni di follower: seguito su Instagram e TikTok gira simpatici e divertenti Reels che intrattengono il pubblico.

Internet e Social
Pubblicato il 23 giugno 2022, alle ore 17:37

Mi piace
1
0
Khaby Lame è diventato il tiktoker più seguito al mondo

Ascolta questo articolo

Khaby Lame ha un successo clamoroso: il popolare ragazzo senegalese di 22 anni è il tiktoker più seguito al mondo, ma potete seguire le sue avventure anche su Instagram. Ha raggiunto i 142 milioni di follower: nel 2020 era impiegato in una fabbrica a Chivasso, ma per via del Covid, è stato licenziato.

Si trova in Italia da quando ha un anno ma non ha cittadinanza italiana: a marzo 2020 ha deciso di iscriversi su TikTok per far divertire le persone. Non si sarebbe mai aspettato di avere un successo così clamoroso: ha affermato di aver preso ispirazione per i suoi video da Willy il principe di Bel-Air.

Adoravo la sua comicità come ho adorato anche tutti i suoi film. Così, ho deciso di registrare alcuni sketch su YouTube con un mio amico e, anche se le visualizzazioni erano pochissime, mi divertivo molto a realizzarli“. Un consiglio che può dare è “ama ciò che fai e realizzalo“. Ha battuto anche Charlie D’amelio.

Al festival di Cannes è stato non casualmente chiamato come giurato nella nuova sezione dedicata ai tiktoker. Il red carpet gli è piaciuto al punto che ha annunciato una nuova impresa: buttarsi nel cinema. Ha fatto anche un video con Del Piero: i suoi filmati sono fulminei e divertenti e a tutti sarà capitato di vederli.

Un ragazzo cresciuto in un quartiere popolare torinese che si è fatto le ossa da solo, sbaragliando la concorrenza di influencer come Gianluca Vacchi o Chiara Ferragni. Il punto di forza di questo ragazzo è che con video brevi e satirici arriva al cuore delle persone con ironia e sarcasmo. Nell’agosto 2021, Lame è apparso come co-protagonista per l’annuncio della Juventus di Manuel Locatelli. 

Nel settembre 2021 ha partecipato alla Mostra del Cinema di Venezia come ospite alla prima proiezione del film Illusioni perdute di Xavier Giannoli. A gennaio 2022 ha firmato una partnership pluriennale con Hugo Boss ed è apparso nella campagna #BeYourOwnBoss.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Martina Capit

Martina Capit - Questo ragazzo è davvero divertente con i suoi video brevi e ironici che ho visto su Instagram: sono contenta del suo successo di pubblico e critica, gli auguro il meglio per il suo futuro. Mi dispiace sia stato licenziato, ma credo che avrà un altro tipo di carriera ora e magari farà un film.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!