Iscriviti

Il museo dedicato al mondo Apple

Il MAC compie 30 anni e viene festeggiato anche in Italia nel museo dedicato al mondo Apple di Savona.

Internet e Social
Pubblicato il 28 gennaio 2014, alle ore 14:08

Mi piace
0
0
Il museo dedicato al mondo Apple

Il Museo All About Apple, nato l’11 Maggio 2002 e inaugurato nel 2005, attualmente è il più fornito museo Apple del mondo contenente praticamente quasi tutta la produzione di personal computer, periferiche, accessori, prototipi Apple dagli albori del 1976 fino ai giorni nostri. Le macchine esposte raccontano la nascita, l’evoluzione, la trasformazione dell’informatica personale, con la particolarità che il visitatore può usare tutti i pezzi esposti, accesi e funzionanti: unico caso in tutto il mondo in un museo di questo genere.
Nel catalogo del museo sono contenuti più di 7000 pezzi che coprono tutto l’arco di attività di Steve Jobs e soci, dal lancio del mitico Lisa, primo pc negli anni ’80, fino al Macintosh 128K, passando per il Twentieth Anniversary Macintosh e il primo mouse. E ancora il PowerBook Duo, il Newton e tanti altri.
In mostra, tra gli altri, il primo Mac: proprio quella “scatoletta” con uno schermo da 9 pollici e 128Kb di Ram. Il famoso computer Apple Lisa (sviluppato dal 1978), un vero gioiello se si pensa che allora costava intorno ai 10.000 dollari contro un Ibm 3.270 dollari, mentre il nuovo Mac fu lanciato con un prezzo di 2.520 dollari (circa 5.000 dollari di oggi).

Il 24 gennaio 2014 è una data importante nel mondo Apple: ricorre il 30° anniversario della nascita del Macintosh. Ma questa data è doppiamente significativa perché rappresenta una svolta decisiva nella storia dell’All About Apple che  finalmente si insedia in una suggestiva modernissima location, affacciata sul mare, messa a disposizione da Savona Port Authority, per la nuova sede del Museo. Dice Alessio Ferraro, Presidente e fondatore dell’All About Apple Museum: “La nuova collocazione del Museo rappresenta il coronamento di un impegno costante che con il tempo ha reso solida ed affidabile la nostra iniziativa, da sempre volutamente rivolta al pubblico e non a realizzare una semplice collezione privata.

Museo Apple
La presentazione in anteprima della nuova location si tiene in forma di happening, quasi di déballage, in cui i veri simbolici protagonisti sono gli scatoloni,  in cui sono imballati gli esemplari della collezione AAA. Infatti l’inaugurazione del Museo è prevista entro la fine del 2015. In questa fase di ristrutturazione e allestimento della nuova sede, il cui progetto è stato affidato all’arch Luigi Lorenzini, sono previsti eventi che terranno i riflettori puntati sull’All About Apple parallelamente ad una campagna finalizzata all’acquisizione di nuovi partner e sponsor commerciali.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!