Iscriviti

Heart bleed bug: virus hacker che entra per mezzo del router-wifi

Heart bleed bug è un virus hacker che entra non attraverso i programmi software, ma nell'apparecchiatura router-wifi di casa. Ruba i dati personali degli utenti internet

Internet e Social
Pubblicato il 14 aprile 2014, alle ore 22:16

Mi piace
1
0
Heart bleed bug: virus hacker che entra per mezzo del router-wifi

Heart bleed bug è un virus hacker complesso e pericoloso perchè inventato per poter entrare ed impossessarsi dei dati personali. Il virus si intrufola non nei programmi software del computer, ma attraverso il router-wifi che permette il collegamento internet privato o pubblico. Il sistema wifi oggi è di moda, quindi gli hacker sanno che la maggior parte degli utenti internet lo usano; scopo di questi è rubare nel conto bancario dei poveri malcapitati.

Il nuovo sistema di virus non intacca solamente il computer avvelenando il sistema, ma entra senza che gli utenti se ne accorgano. Per combatterlo non basta munirsi di un antivirus  perchè non c’entra nulla con il computer medesimo, ma solo con l’apparecchio esterno ad esso. Bisogna cambiare di tanto intanto il nome utente, la password, sorvegliare il conto bancario e vedere se esistono delle anomalie sul conto. Una volta notata l’anomalia, occorre avvertire immediatamente la banca dove è stato aperto il conto in modo tale che prenda provvedimenti per la sicurezza.

Gli esperti stanno studiando e valutando il caso attentamente; non esiste allarmismo globale per ora, ma questo virus non va sottovalutato.

Occorre sorvegliare il proprio account virtuale per garantire ai nostri dati personali una maggiore protezione.

Video interessanti:
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!