Iscriviti

Vieni da me: Monica Leofreddi svela di aver avuto una lunga storia d’amore con Antonello Venditti

La conduttrice di origini romane ha svelato a Caterina Balivo di essere stata segretamente legata al cantante per 9 anni. Aggiunge inoltre che il brano “Ogni volta” fu scritto e dedicato a lei.

Televisione
Pubblicato il 12 aprile 2019, alle ore 11:36

Mi piace
14
0
Vieni da me: Monica Leofreddi svela di aver avuto una lunga storia d’amore con Antonello Venditti

Monica Leofreddi, giornalista e conduttrice televisiva di origini romane, ha avuto modo di raccontarsi ai microfoni di Vieni da Me. Ospite della trasmissione di Caterina Balivo, l’ex inviata di Unomattina ha rivelato di aver avuto una lunga love story con Antonello Venditti

Durata 9 anni, la loro relazione era finora rimasta un segreto. Sulla ragione di questo silenzio, è lei stessa a far presente che ha sempre voluto evitare le voci su possibili favoritismi. “Non lo sapeva nessuno, non mi andava di essere etichettata come la ‘donna di”. All’epoca aveva compreso che confessarlo l’avrebbe penalizzata, perché qualsiasi occasione sarebbe stata buona per fare domande su Venditti e sulla loro storia. Ora però che si è conclusa da un pezzo, non ha più remore a confessare pubblicamente cosa la legasse al cantante di Sotto il segno dei pesci.  

Tra le altre cose, l’ex conduttrice di L’Italia sul 2 aggiunge che l’artista le fece un omaggio davvero speciale. “Mi ha dedicato Ogni Volta, Settembre… ma gli artisti ti dicono di avertela dedicata ma che ne sai cosa dicono alle altre”. 

Durante il programma, c’è poi spazio per parlare della sua lotta al tumore. Su questa triste vicenda, Monica Leofreddi ammette di essere stata fortunata. Dopo aver partorito da due mesi il figlio Riccardo, si trovò ad accompagnare il marito a fare una mappatura dei nei. Fu in quella circostanza che la dottoressa le anticipò che avrebbe dovuto rimuovere un piccolo neo sotto l’addome. “Era un melanoma” ha precisato la redattrice di Insieme sul Due.  

Quella malattia l’ha profondamente segnata. Da qui si spiega perché abbia aspettato cinque anni prima di diventare madre della seconda figlia Beatrice. Sul punto conclude che ancora oggi stenta a credere di avere dei figli, in quanto si rende conto che tutto ciò comporta una grande responsabilità: è infatti ai genitori che viene demandato il compito di creare le donne e gli uomini del futuro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonio Sorice

Antonio Sorice - Condivido la scelta di Monica Leofreddi di non dire nulla. Lei che si è fatta strada grazie alla sua intraprendenza, se avesse detto che era legata a Venditti, sarebbe stata considerata una raccomandata. Alla fine ha preferito tacere, ma per sua stessa ammissione, questa scelta l’ha portata a vivere per nove anni nell’ombra.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!