Iscriviti

Vieni da me, Milly Carlucci parla di "Ballando con le Stelle" e invita Caterina Balivo alla prossima edizione

Milly Carlucci da 14 anni è la signora del sabato sera di Rai 1 con "Ballando con le Stelle", ospite di Caterina Balivo ha raccontato la sua carriera fin dagli esordi con "l'Altra domenica" a "Sanremo" e "Scommettiamo che...?".

Televisione
Pubblicato il 6 giugno 2019, alle ore 16:29

Mi piace
5
0
Vieni da me, Milly Carlucci parla di "Ballando con le Stelle" e invita Caterina Balivo alla prossima edizione

La quattordicesima edizione di Ballando con le stelle si è conclusa venerdì scorso con la vittoria della coppia formata da  Lasse Matberg e Sara Di Vaira, la padrona di casa Milly Carlucci, ospite del programma di Caterina Balivo “Vieni da me”, ha parlato di quest’ultima edizione del programma, dei suoi inizi in televisione e dell’amicizia con Fabrizio Frizzi.

La vittoria di Lasse e Sara è stata inaspettata, ma secondo Milly meritata perchè nonostante il dolore al braccio Lasse ha continuato a ballare, non si è fatto legare il braccio e non si è lamentato per non deludere Milly, Sara inoltre con la sua simpatia ed educazione ha conquistato tutti. La giuria per il prossimo anno è confermata. Ripercorrendo il successo del programma ha parlato della prima edizione, nel 2005, dove Fabrizio Frizzi partecipò come concorrente.

Frizzi accettò di partecipare proprio in nome dell’amicizia che li legava, la Carlucci ha dichiarato che nessuno credeva nel programma e che per gli adetti ai lavori portare un programma di ballo in prima serata su Rai 1 sarebbe stato un flop. Fabrizio Frizzi, invece, si fidò di lei e partecipò al programma dove grazie alla sua simpatia ed al suo impegno, anche se non era un bravo ballerino, fu amatissimo e contribuì al successo del programma.

L’amicizia con l’amatissimo presentatore è iniziata grazie a Michele Guardì e al suo programma “Scommettiamo che…” che la Carlucci e Frizzi hanno condotto insieme per sette edizioni divertendosi tantissimo, ed è continuata fino alla scomparsa di Fabrizio avvenuta nel 2018, anno che per la conduttrice è stato bruttissimo per la scomparsa anche di Bibi Ballandi, di Sandro Mayer e di suo padre.

Sul padre, generale dell’Esercito Italiano, ha affermato che l’insegnamento più grande che le ha lasciato fosse quello di studiare ed essere indipendente in modo che nessuno potesse dirle cosa doveva fare, a raccontato dell’ottimo rapporta con le sue due sorelle Anna e Gabriella e dei tre anni trascorsi a Los Angeles.

Sulla carriera televisiva ha raccontato che ha iniziato a fare televisione grazie a Renzo Arbore, che la notò durante un intervista rilasciata dalla stessa sul pattinaggio artistico (sport da lei praticato per tanti anni) e colpito dalla sua parlantina la scelse a L’altra domenica. Pippo Baudo invece la scelse per presentare Sanremo 1992, insieme ad Alba Parietti e Brigitte Nielsen, quel periodo Milly Carlucci lo ricorda come il più bello della sua vita sia per motivi professionali sia perchè era appena nato il suo secondogenito Patrick.

Infine Milly ha chiesto a Caterina di partecipare alla prossima edizione di Ballando, ma la conduttrice ha risposto di vergognarsi a ballare davanti a tutti.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Liliana Morreale

Liliana Morreale - Milly Carlucci è uno dei volti più amati della televisione italiana, ha iniziato da giovanissima e ha presentato molti programmi di successo sia in Rai che in Mediaset, da più di quattordici anni poi è la presentatrice di Ballando con le stelle, programma di successo che nel corso degli anni ha aumentato i propri ascolti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!