Iscriviti

Vieni da me, il processo del lunedì di "Ballando con le Stelle"

Oggi a Vieni da me, il programma di Caterina Balivo con gli eliminati delle scorse puntate di Ballando con le stelle Antonio Razzi e i gemelli Sampaio ed altri opinionisti è stata commentata la puntata di sabato del programma di Milly Carlucci.

Televisione
Pubblicato il 26 aprile 2019, alle ore 09:55

Mi piace
7
0
Vieni da me, il processo del lunedì di "Ballando con le Stelle"

Nel programma di Caterina Balivo “Vieni da me”, in onda nel primo pomeriggio di Rai 1 il lunedì avviene il “Processo a Ballando con le stelle”, uno spazio in cui si commenta tutto ciò che è avvenuto nella puntata del sabato precedente nel talent show.

Tra gli opinionisti che hanno commentato il programma, record di ascolti del sabato sera, anche gli eliminati delle prime puntate, l’ex senatore Antonio Razzi con la sua maestra Ornella Boccafoschi e i gemelli Sampaio Kevin e Jonathan con la loro maestra Lucrezia Lando, vi era inoltre il conduttore radiofonico Pippo Pelo, oltre agli ospiti fissi del programma come “L’ambasciatrice del pubblico” la signora Rossella.

Tra gli argomenti trattati si è parlato del caso di Suor Cristina, la cui partecipazione nel programma ha creato non poche polemiche. Nello specifico sabato scorso Suor Cristina non ha ballato in diretta ma registrata, poiché era il sabato di Pasqua, per questo motivo il giudice Ivan Zazzaroni non ha giudicato la sua perfomance, definendola appunto non valutabile, ed all’esibizione è stato attribuito il voto di zero, Selvaggia Lucarelli ha invece difeso Suor Cristina replicando che nel corso delle varie edizioni del programma  alcuni concorrenti infortunati non avessero ballato, ma le esibizioni si sono votate lo stesso. Suor Cristina resta comunque il personaggio più divisivo del programma poiché un parte del pubblico la ama ed un’altra parte di pubblico disapprova la sua partecipazione al programma.

L’ex senatore Antonio Razzi ha invece approfittato della trasmissione della Ballivo per togliersi dei sassolini dalle scarpe, ha criticato una frase del giudice Ivan Zazzaroni, che dichiarò che “Per la prima volta sono costretto a votare Razzi”  rispondendo che l’unica cosa a cui si è costretti è  la morte e che comunque si tratta di esibizioni di ballo e non di interessi politici, ma soprattutto ha risposto all’uscita poco felice di Guillermo Mariotto. Mariotto in puntata sabato, ha ripetuto più volte che Razzi fosse il primo concorrente con demenza senile, ovviamente tale frase non è piaciuta non solo perchè offensiva nei confronti dell’ex senatore, ma soprattutto perché usa una patologia per offenderde qualcuno e per fare una battuta, anche nello studio di “Vieni da me” la frase di Mariotto non è piaciuta ed è stata cosiderata un’ uscita infelice. L’ex senatore ha dichiarato quindi di pretendere le scuse dal giudice.

Infine mentre “l’ambasciatrice del pubblico” cioè la Signora Rossella continua la sua personale classifica di chi bacia meglio tra i ballerini di Ballando, al primo posto c’è Simone Di Pasquale, la conduttrice Caterina Balivo ha rinunciato all’invito di Milly Carlucci di essere una Ballerina per una notte con la motivazione che ha bisogno di tanto tempo per prepararsi, l’ha ringraziata dicendo che molto probabilmente parteciperà l’anno prossimo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Liliana Morreale

Liliana Morreale - Ballando con le stelle è un programma di intrattenimento , e come tutti i programmi anche questo si basa sulla polemiche e sullo scontro tra i giudici ed i concorrenti. Nelle passate edizioni non sono mancate personaggi scomodi e particolari come Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro primo caso di same sex dance nella storia del programma, ed i gemelli Sampaio che con la maestra Lucrezia Lando non sono una coppia ma un gruppo, quindi trovo le polemiche su Suor Cristina, che balla in gruppo e non in coppia con un ballerino, pretestuose che sicuramente alimentano la curiosità sul programma.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!