Iscriviti

"Vieni da me": Francesca Alotta racconta la sua lotta contro il cancro

La cantante siciliana Francesca Alotta, ospite a "Vieni da Me", ha raccontato i due peggiori drammi della sua vita: l'aver perso un figlio e la battaglia contro il cancro.

Televisione
Pubblicato il 20 febbraio 2020, alle ore 10:35

Mi piace
9
0

Francesca Alotta, cantante di origini palermitane, famosa per aver vinto il quarantaduesimo Festival di Sanremo con Non Amarmi, è stata ospite di Caterina Balivo nella trasmissione pomeridiana Vieni da Me. La cinquantaduenne ha raccontato di alcuni momenti molto duri della sua vita: la perdita del figlio e la sua battaglia contro il cancro.

Francesca racconta del matrimonio lampo con Aleandro Baldi, nel 1992, suo partner musicale con il quale ha vinto il Festival; poco dopo le nozze è rimasta incinta. A porre fino all’idillio, però, sarebbe stato proprio l’uomo: “Io ero innamorata persa, però, purtroppo non sempre si può avere tutto quello che desideri.” La gravidanza, che si è conclusa, ha portato la cantante ad una decisione drastica: “Io aspettavo un bambino e l’ho perso perchè avevo scoperto che aveva un’altra situazione. Sono rimasta sola in ospedale quando ho perso il bambino e dopo l’ho lasciato“.

Successivamente, Francesca racconta di aver scoperto che per lei sarebbe stato difficile avere figli: “Per me è stato complicato perchè io sono nata mamma”, racconta con le lacrime agli occhi. Ad aiutarla sarebbe stato Padre Pio: recatasi lì a causa della malattia del padre, la donna avrebbe parlato con un sacerdote che le avrebbe consigliato di aiutare gli altri: “Ho capito che il mio percorso è essere mamma di più bambini“.

Incoraggiata dalla padrona di casa, Francesca Alotta, racconta dei suoi amori successivi a Baldi, seppur entrambi finiti male. La cantante ricorda che, uno dei due, approfittando della sua permanenza nel reality Music Farm, svuotò il conto cointestato, lasciandola sola; mentre un altro fidanzato si rivelò uno stalker, motivo per cui la relazione si concluse in fretta.

L’intervista si conclude con un nuovo momento duro della vita dell’artista: adesso, Francesca, si trova a combattere con la battaglia più importante, quella contro il cancro.  “Ho capito” afferma la bella palermitana, “che devo vivere nel modo giusto ogni attimo della mia vita“. Prima di salutarla, Caterina Balivo l’abbraccia commossa.

Cosa ne pensa l’autore
Laura Filippi

Laura Filippi - L'intervista a Francesca Alotta si è rivelata toccante ed illuminante. Credo che le sue parole, seppur intrise di dolore, possano essere d'aiuto a chi, come lei, sta vivendo una situazione difficile; l'atteggiamento della donna dimostra l'importanza di trovare sempre una via alternativa per raggiungere la serenità. Apprezzo Caterina Balivo, che si mostra sempre sensibile e vicina ai suoi ospiti.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!