Iscriviti

Verissimo, una puntata speciale in onda sabato 21 novembre

La puntata di "Verissimo" che andrà in onda sabato 21 novembre condotta da Silvia Toffanin, si preannuncia commovente e toccante, ricca di storie che raccontano la violenza contro le donne. Ecco alcune anticipazioni di quello che accadrà.

Televisione
Pubblicato il 19 novembre 2020, alle ore 10:28

Mi piace
0
0
Verissimo, una puntata speciale in onda sabato 21 novembre

“Verissimo” è un rotocalco televisivo che va in onda da tantissimo tempo, con grande successo, sbaragliando anche la concorrenza, il sabato pomeriggio intorno alle 16.10 su Canale 5. La padrona indiscussa è Silvia Toffanin che accoglie i suoi ospiti con garbo e delicatezza intervistandoli. La puntata di sabato 21 novembre verterà su una tematica molto importante per la quale la conduttrice si sta preparando fin da ora.

In base ad alcune anticipazioni che si sono susseguite online, la puntata speciale di sabato 21 novembre verte sulla lotta contro la violenza delle donne che è ormai una piaga terribile della società. Una piaga di cui tantissime donne sono vittima ogni giorno con conseguenze terribili. Martedì 25 novembre si celebra la giornata contro la violenza delle donne e la Toffanin ha deciso di dedicare la puntata di sabato parlando proprio di questa tematica.

In studio ci saranno diversi ospiti che racconteranno il loro passato tragico e difficile, oltre a tutte le violenze che hanno subito. Ad oggi, non si conoscono ancora chi saranno tutti gli ospiti. Nel promo della puntata, la conduttrice ha accompagnato le seguenti parole: “E’ normale avere paura ma tutto questo può e deve diventare soltanto un brutto ricordo. Verissimo è dalla parte delle donne, rompiamo insieme il muro del silenzio”.

Sebbene non ci siano ancora molte indiscrezioni in merito riguardo al parterre degli ospiti, sembra, in base ad alcune fonti, che per ora, l’unico nome certo sia Loredana Bertè che, proprio negli studi di Verissimo, ha raccontato la violenza subita quando era molto giovane. 

Durante la puntata in cui fu ospite, la Bertè si lasciò andare raccontando una pagina terribile e sofferente della sua vita privata. Una esperienza terribile che la cantante ha vissuto all’età di 16 anni e che ha lasciato segni terribili in lei. Il racconto della Bertè è solo uno dei tanti che il pubblico ascolterà insieme a quello di altri ospiti che giungeranno in puntata a dare la loro testimonianza in merito.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - La violenza sulle donne è una piaga terribile ed è importante che una trasmissione come "Verissimo" decida di dare la possibilità a molte di loro, di raccontarsi e lasciarsi andare. Sarà sicuramente una puntata difficile anche per la stessa conduttrice, ma molto toccante. Speriamo che possa aiutare tutte quelle donne a uscire dal guscio e a non nascondersi più, spingendole a chiedere aiuto, perché non sono da sole in questo lungo e difficile percorso.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!