Iscriviti

Verissimo, Toffanin intervista Serkan di Love is in the Air: com’è nata la storia con Hande

Kerem Bursin, l'attore protagonista della soap opera turca in onda tutti i giorni su Canale 5, si è raccontato nel salotto televisivo di Silvia Toffanin.

Televisione
Pubblicato il 25 settembre 2021, alle ore 17:46

Mi piace
1
0
Verissimo, Toffanin intervista Serkan di Love is in the Air: com’è nata la storia con Hande

Kerem Bursin ospite di Silvia Toffanin nel salotto di Verissimo sabato 25 settembre. Lui è l’attore del momento grazie alla grande popolarità che gli deriva per essere il protagonista della soap opera turca Love is in the Air. La dizi turca in onda tutti i giorni dal lunedì al sabato in daytime su Canale 5.

Kerem è un poliglotta che ha viaggiato tanto e vissuto in tanti Paesi. Indonesia, Germania, Stati Uniti sono solo alcuni dei posti dove ha vissuto. A pochi mesi dalla laurea decide di fare l’attore. Ed è proprio in America che ha interpretato i suoi primi ruoli da protagonista. Ma il suo posto del cuore è sempre stato Istanbul, dove è ritornato e proseguito con la sua attività professionale. 

A causa del lavoro del padre, la famiglia Bursin si è trasferita in ogni parte del mondo. Un necleo molto coeso e unito, dove gli uni potevano contare sugli altri. La cosa più importante che i suoi genitori gli hanno insegnato è il rispetto, accettare le persone per quello che sono o che fanno senza giudicare. 

La madre quando non poteva lavorare (perché non era sempre facile ottenere i visti) si occupava di volontariato per i bambini affetti da cancro. Donare è la cosa più importante che ha imparato anche grazie alla sua famiglia. Nella vita di Kerem c’è anche un’altra figura importante, cioè quella del nonno, che gli ha lasciato un altro insegnamento, cioè quello di non smettere mai di imparare

Nella sua vita e nei suoi tanti viaggi nel mondo, Kerem ha fatto tanti lavori, tra cui anche l’autista. Lavoro che gli ha permesso di conoscere anche star e personaggi famosi. La sua gavetta non è stata facile. Per lui l’avventura è la parte divertente, perché poi quando diventi famoso rimpiangi quell’adrenalina e quei giorni. 

Il padre non voleva che Kerem facese l’attore, mentre la madre lo appoggiava sempre. Anche se lavorava in America, la sua popolarità è arrivata anche in Turchia. Il richiamo delle origini le sue radici lo ha portato nuovamente a Istanbul. Bursin ha molto a cuore l’uguaglianza di genere. Kerem è vicino alla causa femminile.

Come attore e come influencer è importante a suo dire che gli uomini parlino con altri uomini di questi argomenti. Nel suo cuore c’è una sola donna: Hande Erçel. I due si sono incontrati grazie alla soap oepra Love is in the air. Un amore nato dalla finzione che si è rivelato presto autentico.

Nella realtà hanno scoperto in poco tempo di avere molto in comune. Come Eda e Serkan, anche Hande e Kerem hanno creato qualcosa di unico, una favola che in tanti sperano possa diventare un matrimonio. I due hanno deciso di rendere pubblica la loro storia perché era giusto fare così, non c’era motivo di tenerlo nascosto.

E’ importante per lui vivere la sua vita senza bugie e alla luce del solo. La scintille è scoccata non subito. Prima c’era tra loro una bella amicizia. Hande è una bella persona in tutti i sensi. “Io non conto lei è fantastica” ha ammesso Bursin e anche Silvia Toffanin si è resa conto che quando Kerem parla di Hande gli brillano gli occhi. Segno questo del grande amore che lega i due attori.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Kerem Bursin sta spopolando in Italia non solo per la sua bellezza e per la sua bravura sul set, ma anche per la sua grande umanità. Come si è appreso anche nel salotto di Silvia Toffanin di Verissimo, oltre la bellezza di Kerem c'è molto altro. Un uomo che conosce bene la responsabilità del ruolo professionale che svolge.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!