Iscriviti

Verissimo, Monica Bellucci si racconta e dice di essere finalmente felice

Monica Bellucci si racconta nel salotto di Verissimo e parla di vari argomenti: dal caso Weinstein sino al suo ruolo di madre e al fatto che sia finalmente una donna felice.

Televisione
Pubblicato il 21 maggio 2018, alle ore 10:34

Mi piace
9
0
Verissimo, Monica Bellucci si racconta e dice di essere finalmente felice

La diva italiana più amata e conosciuta nel mondo, ovvero Monica Bellucci, si racconta nel salotto di Verissimo alla conduttrice Silvia Toffanin svelando alcuni dettagli della sua vita e di essere felice. Sabato pomeriggio, nel rotocalco settimanale di Verissimo, la conduttrice Silvia Toffanin ha intervistato Monica Bellucci. L’attrice confessa di essere felice e che “amare è il sale della vita”. Parla poi del suo rapporto con gli uomini dicendo: “Dagli uomini ho imparato molto e mi hanno dato tanto. Bisogna sempre avere il coraggio di aprirsi perché, soltanto attraverso le storie d’amore, scopriamo tanto di noi stessi”.

Monica Bellucci, non è solo una grande attrice, ma è anche una modella, inoltre è una musa per molti registi, oltre ad essere il sogno proibito di milioni di uomini. Durante l’intervista ha parlato anche del caso Weinstein che sta tenendo banco da un po’ di tempo: “Noi donne dobbiamo imparare a essere indipendenti e ad avere un rapporto di parità con gli uomini. Questo sta finalmente succedendo. Il passato ci ha incatenato: non avevamo nessun diritto sociale, la nostra forza era solo dentro casa e non era abbastanza”. 

Inoltre, fa una sorta di appello alle donne dicendo che non devono avere paura di parlare, devono liberarsi e raccontare qualora subissero una violenza. Il fatto che le donne non riescano a parlare è sintomatico di una cultura che ha imposto alle donne il silenzio. Afferma che ogni madre dovrebbe insegnare alle proprie figlie il rispetto per se stesse, mentre le madri dovrebbero insegnare ai figli il rispetto per la donna.

Monica Bellucci, donna molto riservata, ha parlato anche del rapporto che ha con i due figli, Deva di 13 anni e Léonie di 8 anni. Racconta che i figli non appena torna a casa le chiedono di mettere la vestaglina perché nel momento in cui la indossa significa che non dovrà uscire e starà a casa con loro. 

Racconta che qualora una delle figlie volesse seguire la sua stessa passione, non avrebbe problemi. L’importante è che seguano una passione, avere qualcosa che ti porta a riempirti la vita, di trovare qualcosa che ti piaccia fare.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Non amo molto Monica Bellucci come attrice, ma la apprezzo moltissimo come donna e credo che questa intervista sia un esempio in tal senso. Una donna che si è aperta, confidandosi, raccontandosi, e mostrando molto di sé per quanto riguarda l'aspetto intimo e privato. Una bella intervista ricca di verità e sentimento.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!