Iscriviti

Uomini e Donne, Pinuccia finge di svenire dopo una lite con Tina Cipollari: interviene Maria De Filippi

Secondo le ultime anticipazioni, Pinuccia avrebbe finto di avere un mancamento durante una lite con Tina Cipollari, facendo intervenire anche Maria De Filippi.

Televisione
Pubblicato il 23 novembre 2022, alle ore 20:38

Mi piace
0
0
Uomini e Donne, Pinuccia finge di svenire dopo una lite con Tina Cipollari: interviene Maria De Filippi

Ascolta questo articolo

Le incomprensioni tra Pinuccia e Tina Cipollari sono tra gli argomenti più in voga di questa edizione del trono over di “Uomini e Donne“, il programma di Canale 5 condotto da Maria De Filippi. Prendendo un solo esempio, nel corso della puntata del 14 ottobre l’opinionista ha lanciato una dura accusa alla dama di Vigevano: “La cosa che ti rode è che Alessandro (una sua vecchia conoscenza negli studi n.d.r) non è innamorato di te e te la prendi con me. Sei una strega insopportabile. Alessandro ti vede come un’amica e te la prendi con me. Sei un rimpiazzo perchè la nipote di Alessandro ha avuto un problema altrimenti al concerto con Alessandro neanche ci andavi”.

Le cose con il tempo non si sono placate e, secondo le ultime anticipazioni riportate da Lorenzo Pugnaloni che gestisce la pagina Instagram “UominieDonneClassicoeOver“, l’ultima registrazione del dating sarebbe stata molto scoppiettante e non priva di colpi di scena, purtroppo anche negativi e di cattivo gusto.

Pinuccia finge di svenire durante una lite con Tina Cipollari

Secondo Lorenzo la registrazione si sarebbe accesa nei primissimi minuti, dal momento che Pinuccia si scontra con l’opinionista, ormai sua acerrima nemica. La situazione però è precipitata quando la dama natìa di Vigevano ha deciso di fingere nel sentirsi male, facendo addirittura intervenire Maria De Filippi.

“Pinuccia ad un certo punto si è messa a terra ha rivelato Lorenzo per poi aggiungere che fortunatamente si è trattato solamente di una sceneggiata di cattivo gusto da parte della dama: “Sembrava (l’ha fatto apposta) fosse svenuta. È dovuta intervenire Maria De Filippi”.

La notizia del presunto mancamento di Pinuccia viene confermato anche dal portale “Tv Blog” che aggiunge altri piccoli particolari: “Tina Cipollari, invece, ha nuovamente litigato con Pinuccia che, per risponderle, ha addirittura finto di svenire, rendendo necessario l’intervento della conduttrice”.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Una donna della sua età che finge di sentirsi male solo per attirare l'attenzione, sennò non si spiegano i motivi di questo gesto, mi sembra del tutto di cattivo gusto. Ma purtroppo, sentendosi la star del programma (per me in maniera immeritata) continua a rendersi protagonista di queste liti con Tina Cipollari del tutto inutili.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!

Benvenuto

Continua in modo "Gratuito" Accetta i cookies per continuare a navigare con le pubblicità Informazioni su pubblicità e cookies nella nostra Informativa sulla Privacy
oppure, attiva un Abbonamento l'abbonamento ti permette di navigare senza tracciamenti Hai già un abbonamento? Accedi al tuo profilo

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Quisque tincidunt est est, in vulputate nisi eleifend eu. Pellentesque at auctor mauris, sed vestibulum tortor. Sed ac lectus hendrerit, congue dui quis, rhoncus purus. Morbi vel ultrices ex. Vestibulum nec venenatis magna. Duis quis egestas lorem. Vivamus imperdiet purus sit amet convallis interdum. Vivamus orci erat, porttitor at aliquam et, ultrices ac sapien. Interdum et malesuada fames ac ante ipsum primis in faucibus. Cras orci mi, maximus sed suscipit ut, hendrerit ut augue. Duis enim augue, gravida et nisi nec, auctor pellentesque neque. Donec sollicitudin a dui non placerat. Integer eu scelerisque leo. Nulla facilisi. Aliquam in aliquam mauris. Suspendisse potenti. Donec efficitur leo id nunc imperdiet, ut pretium velit interdum. Aliquam eu sem et nisi pretium consequat. Ut at facilisis ex, in sollicitudin justo. Nunc maximus vulputate ipsum, non pharetra turpis luctus in. Suspendisse potenti. Nunc mattis est elit, nec varius risus blandit vestibulum. Proin id diam ac lacus dignissim finibus.