Iscriviti

Uomini e Donne, l’incontro tra Sirius e Gemma scatena l’ira di Tina che attacca il cavaliere: "Mi fai schifo"

L'incontro tra Gemma Galgani ed il suo giovane corteggiatore di 26 anni ha scatenato un putiferio in studio, infatti in molti mettono in dubbio le buone intenzioni del ragazzo.

Televisione
Pubblicato il 4 maggio 2020, alle ore 17:39

Mi piace
7
0
Uomini e Donne, l’incontro tra Sirius e Gemma scatena l’ira di Tina che attacca il cavaliere: "Mi fai schifo"

Gemma Galgani è tornata protagonista della nuova puntata settimanale di Uomini e Donne – in onda lunedì 4 maggio 2020 – che, stavolta, è stata registrata negli studi Elios di Roma, location abituale del Trono Classico e del Trono over. Dopo giorni di messaggi virtuali, la dama torinese ha potuto finalmente incontrare il suo giovane corteggiatore Sirius, che aveva fatto molto scalpore quando aveva rivelato la sua età, cioè 26 anni. 

Nonostante i suoi anni Siriua si era definito come un ragazzo d’altri tempi, con l’intenzione di avere al suo fianco una donna semplice, allegra proprio come la torinese. Prima di rivedersi in studio, Gemma e Sirius hanno fatto un’esterna, dove il corteggiatore si è presentato con la divisa di ufficiale della Marina, sua divisa d’ordinanza. 

Caos in studio: Tina Cipollari fuori controllo contro Nicola

In barba ai tanti che ipotizzavano che Sirius fosse un bluff, Gemma ha potuto rivedere il suo spasimante nella puntata odierna del dating show, dove Sirius si è materializzato, mettendo a tacere una volta e per tutte le malelingue. Nicola, questo è il vero nome di Sirius, ha portato alla dama torinese due presenti: un mazzo di calle, che simboleggiano la purezza della donna, e una spilla a forma di ancora, un regalo che gli fece la madre del ragazzo in occasione del primo imbarco. 

L’entrata in studio di Nicola ha scatenato, neanche a dirlo, la reazione furiosa di Tina Cipollari, ma non solo, perché sono stati in tanti a manifestare delle perplessità sulla buona fede del ragazzo. “L’età non conta niente, tutto è nato attraverso la scrittura. Gemma mi ha preso sin da subito“, ha ribadito Sirius, che sembra attratto dalla sensualità, l’assenza di volgarità ed il self control che dimostra la dama, ma anche la sua lucidità e compostezza davanti agli attacchi delle sue colleghe di parterre. 

Tina è stata un fiume in piena, rappresentando a suo modo non solo i dubbi riguardanti la sincerità dell’uomo, ma sottolineando anche che tra Gemma e Nicola ci sono 44 anni di differenza; la madre del corteggiatore ha 51 anni, mentre Gemma ha 70 anni. Insomma ancora una volta a Uomini e Donne si apre un dibattito molto acceso sull’opportunità di un amore con così tanta differenza di età. 

Mentre Tina ha sparato a zero sul corteggiatore dicendo: “Mi fai schifo, ma non hai vergogna di corteggiare un’anziana?” – per poi aggiungere – “Ma quanti anni ha tua madre?“, Gianni ha rilanciato chiedendo a Nicola se si immaginava dei momenti d’intimità con la dama torinese, la prima donna senior che frequenta. Anche Valentina Autiero ha tuonato contro il ragazzo, apostrofandolo con un sonoro “farabutto“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Gemma si prepara ad una nuova delusione oppure Nicola potrebbe essere davvero la persona giusta per la dama torinese? E' inaccettabile un amore tra una donna più anziana ed un ragazzo così giovane? Siamo ancora così attaccati al cliché dell'età? Sono tante le domande e le riflessioni che ci poniamo dopo la nuova conoscenza della Galgani, ma se è inverto il finale di questa storia, ciò che è certo è che con questa storia Maria ha fatto di nuovo centro, alimentando il dibattito e creando fazioni opposte.

Lascia un tuo commento
Commenti
Maria Guerricchio
Maria Guerricchio

04 maggio 2020 - 18:10:34

Non è clichè, è che la differenza è davvero tanta e il programma da notorietà per cui è inevitabile pensare ad un altro fine così come per ragazze giovanissime quando si dicono innamorate di vecchi milionari...

0
Rispondi