Iscriviti

Una Vita, anticipazioni spagnole: la fine di Felipe dopo la morte di Celia

Le anticipazioni spagnole della soap opera di Canale 5 "Una Vita" svelano che dopo la morte dell'amata moglie, per l'avvocato Felipe le cose non andranno per il meglio.

Televisione
Pubblicato il 8 aprile 2019, alle ore 09:10

Mi piace
5
0
Una Vita, anticipazioni spagnole: la fine di Felipe dopo la morte di Celia

La popolare soap opera spagnola “Una Vita” continua ad appassionare il pubblico televisivo di Canale 5, che stando alle anticipazioni assisterà al salto temporale di 10 anni, ma anche alla scomparsa di molti protagonisti del quartiere madrileno, che finiranno nell’oblio. Tra i volti che ritorneranno in scena dopo il gap temporale, ci sarà anche Felipe.

Le anticipazioni spagnole svelano che le notizie riguardanti il bell’avvocato di Acacias non sono del tutto confortanti, perché degli eventi molto importanti travolgeranno Felipe. La morte di Trini ha sicuramente scosso tutti nel ricco quartiere madrileno, e proprio il mancato soccorso di Celia sarà determinante nel fatale epilogo della donna.

Felipe: un uomo solo e disperato

Celia, dopo la perdita della sua bambina, si attaccherà morbosamente a Milagros, la figlia di Trini. E’ tale l’ossessione della donna, che una sera Celia s’introdurrà nella casa di Palacios per rapire la piccola. Per mantenere alta la curiosità del pubblico elevisivo la scena si sposta immediatamente sulle vicende di altri personaggi, così da non definire cosa sia effettivamente accaduto all’interno di quella casa prima della morte di Celia. 

Mentre Ramon sarà incolpato della morte di Celia, Felipe, dopo il salto temporale, si rivedrà in solitudine e rovina. La morte della sua compagna ha generato un dolore insanabile ed insopportabile per l’avvocato, che si lascerà andare fino al punto che non riuscirà più a prendersi cura neanche dei suoi affari.

Sono in tanti a domandarsi se il sequel della narrazione assicurerà all’avvocato un ruolo di primaria importanza, anche se le anticipazioni spagnole divulgate in questi giorni rivelano che l’uomo si troverà disperato, fino al punto di vivere una vita senza regole né morale, anche in considerazione del fatto ce, oltre al dolore per la morte della moglie, Felipe soffre per l’arresto dell’amico Ramon, unico indiziato e poi considerato colpevole per la scomparsa della povera Celia. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Il salto temporale di "Una Vita" credo sia stata una giusta decisione degli sceneggiatori non solo per far uscire di scena alcuni personaggi che finiranno nell'oblio, ma anche per dare nuova energia e vigore ad una narrazione che a tratti stentava ad appassionare e coinvolgere. Felipe è infatti un personaggio che potrà riservare molte sorprese.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!