Iscriviti

Una Vita, anticipazioni spagnole: il nuovo dramma di Celia

La moglie dell'avvocato di Acacias 38, Celia, dovrà confrontarsi con un nuovo struggente dolore che le farà rivivere gli spettri del passato, mentre Trini porterà a termine la sua gravidanza.

Televisione
Pubblicato il 24 settembre 2019, alle ore 08:51

Mi piace
5
0
Una Vita, anticipazioni spagnole: il nuovo dramma di Celia

Nuovi drammi colpiranno i residenti del ricco condominio di Acacias 38, dove la moglie dell’avvocato dovrà confrontarsi con ulteriori momenti critici, eventi drammatici che si aggiungo a quelli già vissuti in passato e che hanno minato il matrimonio con Felipe. La donna stavolta dovrà sopportare un’altra perdita. 

Celia, stavolta, non riuscirà a sopportare il dolore provocato da questo ulteriore dramma, tanto che metterà a repentaglio il suo stesso equilibrio, devastandola completamente e facendola diventare una donna molto diversa dalla imprenditrice di successo delle tinte per capelli che i telespettatori sono abituati a vedere in video. 

Il dramma di Celia

La moglie di Felipe farà una scoperta inaspettata, cioè quella di una nuova dolce attesa. Una notizia bellissima, se consideriamo che la donna ha dovuto fare i conti con un aborto in passato, che le ha procurato una grande sofferenza. Dopo aver scoperto il fatto, Celia decide di confidarsi con la cugina Lucia Alvarado e con l’amica di sempre, Trini

Felipe e Celia sono già genitori di un altro figlio, adottato tempo prima, Tano che studia in Inghilterra. La donna più felice di Acacias è sicuramente Celia, che ora vivrà la sua gravidanza insieme a Trini, anche lei in dolce attesa. Ma qualcosa non va nel verso giusto ed un giorno Trini accuserà un malore che la costringerà a fermarsi, motivo per cui chiederà all’amica di fare una commissione per lei.

Celia accuserà un malore improvviso, tale per cui cadrà per terra priva di sensi. A soccorrerla per primi saranno Cesario e Trini, ma le sue condizioni saranno gravi sin da subito. Se da un lato il tempestivo intervento dei medici riusciranno a salvare la vita della cugina di Lucia, di contro non sarà la stessa cosa per il bambino.

Solo apparentemente Celia mostrerà di aver accettato l’accaduto, ma le cose saranno diverse. Infatti quando arriverà l’occasione, Celia non aiuterà Trini, lasciandola morire. Una vendetta postuma che metterà in evidenza l’instabilità mentale di Celia. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Il tema dell'aborto naturale è un tema molto attuale e sensibile, ed è molto importante il fatto che Aurora Guerra ne abbia parlato anche nella sceneggiatura di Acacias 38. Ci sono donne che non riescono a sopportare il dolore della perdita e dell'impossibilità di diventare madri, dunque massima solidarietà e sostegno a chi sta vivendo questo dramma.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!