Iscriviti

Una Vita, anticipazioni spagnole: Felipe nel vortice della disperazione salvato da una vicina

Le anticipazioni spagnole della soap opera spagnola di Canale 5 "Una Vita" svelano che Felipe penserà di farla finita, ma in suo soccorso arriverà una sua vicina.

Televisione
Pubblicato il 9 aprile 2019, alle ore 17:05

Mi piace
8
0
Una Vita, anticipazioni spagnole: Felipe nel vortice della disperazione salvato da una vicina

Le puntate spagnole della popolare soap opera di Canale 5 “Una Vita” rivelano che nuovi clamorosi colpi di scena sconvolgeranno la vita dei protagonisti del ricco quartiere di Acacias, dove la narrazione proseguirà con nuovi intrighi e drammi, tra cui quello che colpirà Felipe, che tenterà perfino di togliersi la vita. 

La morte della moglie Celia, destabilizzerà molto l’avvocato, che però non riuscirà ad affrontare da solo il dolore della perdita, dunque tenderà ad isolarsi sempre più fino al punto di fare un gesto esremo. In suo aiuto arriveranno le sue vicine di casa, il cui intervento provvidenziale al momento giusto, eviteranno il peggio.

Ramon disperato tenta un folle gesto

Nella storytelling de “Una Vita” Celia muore prima del salto temporale che l’autrice della soap ha fatto fare alla narrazionea. La donna, infatti, era andata nella casa di Ramon con il preciso intento di rapire la piccola Milagros, la figlia di Trini – che ha perso la vita a causa di un malore – di cui la donna era ossessionata. 

Celia ha dei rimorsi di coscenza anche per non essere intervenuta in tempo per salvare Trini, non somministrandole tempestivamente i farmaci che avrebbero potuto salvarle la vita. Le anticipazioni spagnole svelano che Celia, dopo la morte di Trini, passerà sempre più tempo con Milagros, affezionandosi molto a lei.

Celia trova la morte nel folle tentativo di sottrarre Milagros al padre, ma qualcosa di brutto accadrà in quella casa perché Celia cadrà dalla finestra dell’abitazione, cadendo rovinosamente sul selciato sottostante. Le circostanze della morte di Celia sono incerte, non chiare, ma alla fine sarà Ramon a pagare, andando in prigione, mentre per Felipe inizierà un lungo periodo di dolore.

Ad andare in soccorso di Felipe sarà Susana, che con la scusa di portare da mangiare a Felipe, riesce a salvare la vita all’uomo. Ramon si avvicina a Felipe e deciderà di raccontare la sua verità su quanto accaduto nella sua casa dieci anni prima, ma Felipe non la prende bene e lo minaccerà.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Ci sono dolori così grandi che diventa difficile superarli, ma soprattutto sopportarli. La morte, però, non è solo mera perdita ma acquisizione e consapevolezza di ciò che di meglio ci ha lasciato chi se ne è andato, così nasce la memoria, che è parte della nostra stessa identità. Ed è questo che probabilmente Felipe avrebbe dovuto sapere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!