Iscriviti

Una Vita, anticipazioni settimanali dal 29 luglio al 3 agosto: Blanca vuole vendicarsi di Ursula

Blanca vuole scoprire la verità su Moises, così decide di sequestrare Ursula per farla parlare, colpendola alla testa. Mentre Iñigo e Flora decidono di raccontare tutta la verità al quartiere, dicendo di essere fratello e sorella e che il vero Cervera è Peña.

Televisione
Pubblicato il 29 luglio 2019, alle ore 16:14

Mi piace
9
0
Una Vita, anticipazioni settimanali dal 29 luglio al 3 agosto: Blanca vuole vendicarsi di Ursula

Inizia una nuova settimana, nel quartiere di Calle Acacias, dov’è ambientata la soap opera spagnola “Una Vita”, e sicuramente qualcosa di nuovo succederà che sconvolgerà la vita di tutti. La soap opera spagnola è diventata l’appuntamento fisso del pomeriggio di Canale 5, infatti, va in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle 14:10.

Iñigo frugando tra le scopre di Peña, capisce che l’uomo non ha mai perso la memoria e intuisce che per lui e Flora le cose stanno per metetrsi male. Intanto Peña riesce a sedurre Flora e le dà un bacio mentre Blanca, disposta a tutto pur di vendicarsi della madre, tenta di inscenare un tentativo di suicidio, prendendo un coltello. Poco più tardi, Donna Ursula riceve una lettera che a che fare con il suo passato.

Dopo aver scoperto che Peña non ha mai perso la memoria, Iñigo avverte Flora dicendole che il vero Cervera li vuole levare di torno con l’aiuto di un uomo misterioso. Intanto Casilda prova le erbe per dormire di Jacinto, mentre Blanca riesce a convincere Samuel ad andare in cimitero, alla cappella della famiglia Alday, accompagnata da Donna Ursula. Arrivata in quel luogo colpisce la madre alla testa che perde i sensi. 

Leonor scopre che l’uomo misterioso, altro no è, che un  criminale assunto da Peña per far del male ad Iñigo e vendicarsi per avergli rubato l’identità. L’uomo, infatti, sta cercando il vero Cervera, visto che gli ha rubato una statuetta di una dività Indù, ma il criminale non ha mai visto la faccia del Cervera. 

Per Don Arturo le cose si stanno davvero mettendo male, i problemi alla vista peggiorano di giorno in giorno, mentre Blanca sequesta Donna Ursula, all’interno della tomba della famiglia Alday per costringerla a raccontarle tutta la verità su dove si trovi il piccolo Moises. La donna, però, nega ogni cosa e ricorda alla figlia di aver partorito una bambina morta subito dopo il parto. 

Silvia è molto preoccupata per Don Arturo ma non riesce a capire cosa sta succedendo all’uomo, così decide di partire lo stesso per l’Italia insieme ad Esteban. La donna promette al suo fidanzato che farà visita ad Elvira, una volta arrivata in Italia. Intanto Diego e Samuel iniziano a preoccuparsi per la sparizione di Blanca, così Carmen chiede a Riera di aiutarli nelle ricerche della donna. Iñigo e Flora, per evitare problemi con Peña decidono di organzizare una festa al “La Deliciosa” per rivelare a tutti che in realtà sono fratello e sorella mentre Peña è il vero Cervera. L’uomo rimane senza parole. 

Donna Ursula da fuoco alla cappella della famiglia Alday, ma Samuel riesce ad arrivare in tempo per impedire a Blanca di uccidere la madre. Davanti a tutti Peña nega di essere il vero Cervera, ma Flora e Iñigo non gli danno retta e gli consegnano le chiavi del negozio. Samuel, dopo aver fermato Blanca dall’uccidere Donna Ursula, decide di non testimoniare contro la moglie in favore della matrigna, davanti alla polizia, così la dark lady non può rinchiudera la figlia in una clinica psichiatrica. Donna Rosina prova le erbe di Jacinto e medita di venderle ai vicini mentre Agustina sta per avvisare Don Felipe che il Colonnello sta per diventare cieco. Nel frattempo, Don Arturo medita di togliersi la vita. 

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Per Ursula, le cose si stanno per mettere male, visto che Blanca è disposta a tutto, pur di ritrovare il suo bambino. La dark lady ha le ore contante, dato che Samuel, ha deciso di voltarle le spalle e di schierarsi con la moglie. Speriamo che a breve il piccolo Moises possa tornare tra le braccia di sua madre.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!