Iscriviti

Una Vita, anticipazioni puntata del 28 giugno: Ursula cerca di fare impazzire Blanca definitivamente

Ursula prosegue nel suo piano di far impazzire Blanca. Al fine di ottenere ciò si avvale anche dell'aiuto di una santona, Cristina Novoa. Quest'ultima spinge Blanca a scusarsi con la dark lady.

Televisione
Pubblicato il 27 giugno 2019, alle ore 11:22

Mi piace
6
0
Una Vita, anticipazioni puntata del 28 giugno: Ursula cerca di fare impazzire Blanca definitivamente

La soap opera iberica Una Vita ha fidelizzati a se migliaia di spettatori in Italia e non solo. La telenovela iberica viene trasmedsa su Canale 5 dal lunedì al venerdì alle ore 14:10 e in prima serata su Rete 4 il sabato.

Di seguito vi anticipiamo cosa accadrà nella puntata che sarà trasmessa il 28 giugno. Ursula prosegue nel suo diabolico piano che vede come obiettivo finale quello di condurre la figlia Blanca verso la pazzia.

Per cercare di riuscire nel suo intento ha fatto credere alla figlia di avere partorito una bambina nata morta. La giovane Dicenta, invece, aveva dato alla luce un maschio nato in perfetta salute. La dark lady lo aveva sottratto e lo aveva affidato alle cure di un convento.

Blanca era così caduta in una spirale di dolore che rischiava di portarla la pazzia. Ursula va in convento per vedere suo nipote, il piccolo Moises. Ad accompagnare la dark lady è Samuel, fratello di Diego.

La dark lady non sembra avere rimorsi nell’avere privayo il nipote dell’affetto materno e viceversa. Ursula desidera solamente fare impazzire Blanca dal dolore attraverso il malvagio piano ideato. A complicare la vita di  Blanca arriva Cristina Novoa.

La donna è una santona che cerca di farsi largo nella mente della giovane Dicenta per soggiogarla al fine di poterla plagiare. Ella vuole allontanare Blanca da Diego e convincerla che la madre le ha detto la verità. Blanca, ormai sottomessa a Cristina Novoa verca di sedurre Samuel, l’uomo la respinge.

Diego non riconosce piu l’amata Blanca e rimane stupito dal suo comportamento. Il plagio di Cristina Novoa su Blanca è totale: la santoma riesce persino a convincere la giovane dicenta a scusarsi con Ursula per essere stata una figlia cattiva in un all’altezza delle aspettative e della bontà della sua stessa genitrice.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Samanta Scherini

Samanta Scherini - L'obiettivo di Ursula è chiaro: fare del male alla figlia Blanca. L'odio feroce della donna la spinge a rapire il suo stesso nipote se da curarsi che così facendo lo sottrarre all'amore materno. dell'amore materno. Non paga di ciò chiede a una santona di plagiare ulteriormente la figlia per condurla sul sentiero della pazzia e rovinare definitivamente la vita.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!