Iscriviti

Una Vita, anticipazioni del 26 febbraio 2019

Martedì 26 febbraio 2019 ritroviamo Elvira che cerca di far ingelosire Simon avvicinando Victor. Se ne accorge Maria Luisa. Servante è sempre più nei guai...

Televisione
Pubblicato il 26 febbraio 2019, alle ore 09:02

Mi piace
13
0
Una Vita, anticipazioni del 26 febbraio 2019

Ecco cosa accadrà nella soap opera spagnola “Una Vita”, ambientata a Caya Acacias, il quartiere in cui ruotano le vicende di molti personaggi, martedì 26 febbraio 2019 nella puntata pomeridiana delle 14.14 su Canale 5

Elvira nell’intento di far ingelosire Simon, allo scopo di riconquistare il suo amore, cerca di avvicinare Victor per poi accusare il Maggiordomo di essere geloso, ma lui rifiutando questi giochetti, va su tutte le furie e le vieta di avvicinare il nipote e la sua famiglia. 

Servante, cerca di denaro per saldare i suoi debiti, così inventa delle informazioni su di un malvivente che gira nella zona e le dà alla polizia perchè lo possa rintracciare.

Arturo volendo mostrare il suo lato buono, finanzia uno spettacolo di marionette per animare la festa in onore di Santo Ausilio. L’unica a non credere al lato buono del colonello è Susana, secondo lei infatti il Valverde ha in mente di raggiungere altre finalità con la sua buona azione. Presto qualcuno avrà un assaggio della sua assai amara vendetta.

Felipe, grazie alle insistenze di Lolita, decide di diventare l’avvocato di Antonito, che si trova in prigione per una truffa messa in atto ai danni del municipio. Il padre di Antonito, Ramon, si assume le spese legali necessarie per difendere il figlio. L’avvocato chiede al giudice la libertà condizionale per il giovane, ma non riesce ad ottenerla.

Nel frattempo Maria Luisa s’accorge che tra Victor ed Elvira c’è più di una semplice amicizia e osserva i due. Arturo intanto coglie tutte le occasioni per offendere Ramon Palacios e tutta la sua famiglia.

Un piccolo incidente, farà perdere una partita importante a Jacinto. Servante, il portinaio, si rende conto che il suo tentativo di raccogliere soldi per restituire il denaro ai signori del quartiere non è andato buon fine, anzi lo ha messo ancor più nei guai.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Marilena Carraro

Marilena Carraro - Alleanze e contro alleanze mandano avanti la storia di "Una vita". Tranelli e giochi, finzioni e interessi personali spesso esasperati e fuori dalla vita comune rischiano di far credere reale quanto avviene nel quartiere di Caya Acacias. La Tv ha il potere di rendere partecipe - e a volte complice con la mente e il cuore - di questa vita "irreale" chiunque lo voglia.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!