Iscriviti

Una Vita, anticipazioni del 21 settembre: Blanca inganna Diego e rivede Moises

Secondo le anticipazioni della soap Una Vita, Blanca è disposta a tutto pur di riavere il piccolo Moises, anche a mentire. Silvia è disperata per la morte di Arturo, il suo neo marito a opera di Blasco.

Televisione
Pubblicato il 20 settembre 2019, alle ore 12:42

Mi piace
5
0
Una Vita, anticipazioni del 21 settembre: Blanca inganna Diego e rivede Moises

Le anticipazioni della puntata della nota soap iberica Una Vita, che andrà in onda sabato 21 settembre 2019, ci mostra come Blanca sia riuscita a conquistare la fiducia di Samuel. La puntata sarà trasmessa su Canale 5 alle ore 14:10.

Blanca, disperata per la perdita del piccolo Moises, è disposta a tutto pur di riaverlo. Dopo un’accesa discussione con Diego, che lascia la loro abitazione per trascorrere la notte fuori casa al fine di fare calmare le acque, Blanca si reca a casa del cognato. La donna è convinta che lui abbia nascosto il piccolo Moises.

Non ha torto, infatti è stato lui a reclutare i sedicenti infermieri che piantonavano il piccolo e il dottore complice nella disdicevole vicenda. La donna lo accusa, ma Samuel nega. Anzi, l’uomo si finge stupito, quasi offeso delle accuse di Blanca. Quest’ultima, però, sa su cosa fare leva: Blanca ha capito che Diego ha un debole per lei; allora, dice al cognato che è disposta ad iniziare una relazione con lui se le darà la possibilità di ricongiungersi con suo figlio.

Blanca è talmente convincente che Diego cade nella sua trappola. L’uomo acconsente di farle rivedere il figlio, così chiama uno degli infermieri dell’ospedale e gli ordina di portare Moises da lui. Toccante è la scena nella quale la donna riesce a riabbracciare il figlio.

Intanto si svolgono i funerali di Arturo ValverdeSilvia è distrutta, poichè l’uomo ha fatto scudo con il suo corpo per difenderla da morte certa. Blasco, il criminale che l’aveva rapita per vendicarsi del fatto che la donna l’aveva denunciato anni prima, ha cercato di vendicarsi nuovamente. Fuggito dal carcere nel quale era stato rinchiuso dopo avere rapito Silvia, l’uomo si è recato armato di pistola fuori dalla chiesa dove Silvia si era appena sposata con Arturo.

Valverde, vedendo Blasco armato di pistola, capisce le sue intenzioni, si lancia per fare scudo alla moglie e muore sacrificandosi. Ma chi ha avvertito Blasco? Chi ha detto al criminale che Silvia si stava sposando? Infine, Blasco non era morto nell’evasione? I sospetti di Silvia iniziano a chiarirsi quando, al funerale di Arturo Valverde, Javier non si presenta. È stato lui a tradire la donna?

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Samanta Scherini

Samanta Scherini - Non c'è cosa peggiore per una madre che perdere il figlio. Soprattutto se piccolo e se questo si trova nelle mani di criminali. Blanca sarà disposta a tutto, come ogni madre, al fine di riavere il figlio. Il tradimento è un comportamento disdicevole. Qualsiasi forma riguardi il disattendere la fiducia altrui non è moralmente accettabile. È questo il caso di Javier e Silvia?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!