Iscriviti

Una Vita, anticipazioni dal 17 al 22 marzo: Ursula vuole uccidere i fratelli Alday

In questa nuova settimana, le condizioni di salute di Diego, inizieranno a peggiorare giorno per giorno e Samuel si offrirà di donare il sangue al fratello per salvargli la vita, ma Ursula cercherà un modo per corrompere l'infermiera e uccidere i due fratelli.

Televisione
Pubblicato il 16 marzo 2019, alle ore 15:19

Mi piace
10
0
Una Vita, anticipazioni dal 17 al 22 marzo: Ursula vuole uccidere i fratelli Alday

Nuova settimana quindi nuove avvincenti puntate della soap opera spagnola “Una Vita”, in onda tutti i giorni dal lunedì al venerdì su Canale 5, con due puntate speciali, una in onda la domenica pomeriggio sempre su Canale 5, dopo “Beautiful”, e l’altra martedì in prima serata su Rete 4 dopo “Il Segreto” alle 21:25.

La situazione in casa Palacios non è delle migliori, dato che per posta è arrivato un strano biglietto contenente delle minacce e la stessa Lolita, poco prima, di rientrare in casa, aveva notato uno strano individuo aggirarsi per il quartiere. L’uomo misterioso aveva parlato della Taverna del Capretto, forse è proprio quello il luogo dove potrebbe nascondersi Belarmino, l’uomo che ha messo Antonito nei guai con la giustizia. Intanto Diego consegna ad Olga una delega legale, che le da diritto di opporsi alle cure mediche se la sua salute dovesse peggiorare a causa dell’intossicazione da mercurio. La ragazza, però, non vuole rassegnarsi a perdere il fidanzato, così gli rivela che all’interno del quardendo di Don Jaime è contenuta un’informazione che potrebbe annullare il matrimonio di suo padre con Ursula.

Nel quartiere di Calle Acacias, non si sa dove sta di casa, infatti, dopo l’arresto di Antonito Palacios per la truffa ai danni del municipio, anche per Donna Susana,le cose non si stanno affatto mettendo bene, dopo lo scandalo che l’ha travolta. Questo scandalo ha travolto in pieno la donna e i suoi affari, infatti, il Vescovado ha deciso di sciogliere il contratto con la sua sartoria per il manto papale e lei rischia di chiudere l’attività per i numerosi debiti che ha contratto. Intanto Blanca continua star male a causa della gravidanza mentre Samuel trova Diego svenuto a terra, privo di sensi.

Dopo il biglietto di minacce, Don Ramon decide di assumere un uomo per difendere la sua famiglia, ma poco dopo l’uomo viene trovato morto da Lolita nel quartiere. Dopo il recesso del contratto con la curia, Donna Susana decide di vendere la sartoria e Donna Ursula si offre di comprare l’attività. Intanto, Don Arturo, dopo il duello con Victor, è in condizioni molto critiche ed Elvira ha paura di perdere suo padre per sempre, così si confida con Simon.

Le condizioni di Diego peggiorano di giorno in giorno e Olga, in un primo momento, decide di non farlo ricoverare in ospedale ma poi cambia idea quando scopre che il dottor Quilles potrebbe salvare la vita all’uomo, grazie a un particolare lavaggio del sangue. Intanto Donna Rosina si offre di compare la sartoria a Donna Susana, ma quest’ultima si rifiuta di accettare l’offerta dell’amica, mentre Lolita riesce ad incontrare Sepulveda e l’uomo le riferisce dove può trovare Belarmino.

Don Arturo ricoverato in ospedale a seguito del duello con Victor, si risveglia ma non riesce a parlare. Intanto Samuel decide di aiutare il fratello, donandogli il sangue e poco dopo, chiede anche a Blanca di sottoporsi al esame del sangue per capire la causa dei suoi continui malesseri. Tra Elvira e Simon scappaa un bacio, ma la ragazza frena subito gli entusiasmi del uomo dicendogli che tra di loro non si potrà mai essere nulla.

Ursula chiede ad Olga di riferirle il nome dell’infermiera che farà il prelievo a Samuel e Diego, con l’intenzione di uccidere i due ragazzi. Olga, però, riesce a bloccare in tempo l’infermiera prima che faccia del male i due ragazzi. Intanto Donna Rosina e Liberto cercano in tutti i modi di fermare Donna Susana decisa più che mai a voler vendere a tutti i costi la sua sartoria.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Thaira Momesso

Thaira Momesso - Ursula è proprio la perfidia fatta persona. Dopo aver quasi ucciso il marito, Don Jaime, adesso vuole anche liberarsi dei figli di quest'ultimo per intascarsi la loro fortuna e diventare ancora più potente nel quartiere e colpire tutti gli abitanti del palazzo di Calle Acacias 38, dopo l'umiliazione ricevuta durante la festa di San Paolino. Per fortuna le due figlie non hanno preso da lei, anche se Olga, non mi convince molto come persona, secondo me è cattiva come la madre.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!