Iscriviti

Una Vita, anticipazioni 4 novembre: Padre Telmo rapisce Lucia, Samuel lo vuole distruggere

Padre Telmo, sinceramente innamorato dell'Alvarado, è disposto a tutto pur di sottrarla dalle grinfie di Samuel. Il religioso arriverà a compiere un gesto estremo che gli costerà la libertà. Lucia rimane stupita dalle parole e dal gesto del parroco.

Televisione
Pubblicato il 4 novembre 2019, alle ore 08:45

Mi piace
7
0
Una Vita, anticipazioni 4 novembre: Padre Telmo rapisce Lucia, Samuel lo vuole distruggere

Gli spoiler che inerenti alla puntata della soap iberica Una Vita che andrà in onda il 4 novembre danno conferma di quanto già sapevamo sul perfido Samuel. Egli non accetta di venire meno ai suoi cattivi propositi. L’uomo ha deciso di impadronirsi del denaro che l’Alvarado ha ereditato dalla sua vera famiglia. Ricordiamo che la donna ha scoperto di essere nata da un incesto tra due fratellastri. Quest’ultimi appartengono a d una famiglia molto ricca, i Marchesi di Valmez. Lucia ha ricevuto, quindi, un’ingente eredità.

Per riuscire nel suo intento l’Alday si mostra con Lucia cortese, gentile, sempre pronta ad ascoltarla e a consigliarla. Arriva addirittura a inscenare un’aggressione , durante la quale difende la donna. In seguito a questa finta aggressione Samuel riporta una ferita alla mano. L’ultimo affondo è quello di fare credere alla giovane di tenere talmente tanto a lei da essere disposto a rinunciare al loro rapporto pur di tutelarla. Samuel si dice preoccupato per l’aggressione subita e teme che ci possano essere ritorsioni su Lucia. A tal proposito è disposta a rinunciare al loro rapporto pur di non trascinarla in una spirale di violenza.

Lucia crede ad ogni parola, i sentimenti che nutre per Samuel le impediscono di vedere realmente con chi ha a che fare. Anche se la maggior parte degli abitanti di Acacias 38 le hanno vivamente sconsigliato di avere qualsiasi tipo di rapporto con l’Alday, ella prosegue nella sua frequentazione. Veramente preoccupato per questa situazione è Padre Telmo che decide avvisare Lucia della malvagità di Samuel. La donna, però, non dà seguito alle parole dell’uomo.

Padre Telmo è disperato poiché sa’ che Samuel è malvagio. Il religioso sente che dietro alla morte del padrino di Lucia c’è lo zampino del giovane, ma non sa come potere fare capire all’Alvarado la verità. Padre Telmo, mentre si trova in carrozza con Lucia, decide di fare un gesto estremo. L’uomo rapisce la giovane per allontanarla da Samuel. La disperazione che egli prova lo spinge ad un gesto estremo: rapisce Lucia.

Questo gesto potrebbe portarlo non solo alla detenzione, ma anche alla scomunica. Egli conduce l’Alvarado in un eremo isolato e lì cerca di farla ragionare. Lucia mette alle strette l’uomo: ella gli chiede cosa lo spinga a rischiare tutto pur di tutelarla. Padre Telmo confesserà ala giovane di nutre dei sentimenti per lei. Ben presto la notizia della scomparsa di Lucia si diffonde. Samuel non impiega molto tempo nel capire che la donna è stata condotta in qualche luogo segreto dal religioso. Samuel si mette ala ricerca dell’Alvarado: egli permetterà a nessuno di impedire la realizzazione del suo venale piano. Egli è disposto a tutto, al sua malignità è ampiamente nota. Il piano che egli orchestra per screditare Padre Telmo è, forse, una delle sue peggiori azioni.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Samanta Scherini

Samanta Scherini - Lucia si è fatta abbindolare da Samuel. Quest'ultimo è abile e sa come manipolare gli altri per ottenere ciò che vuole. Come l'Alvarado non capisca chi abbia davvero di fronte resta un mistero. Padre Telmo prova dei reali sentimenti per lei ed è disposto a tutto per salvarla dalla bancarotta.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!