Iscriviti

Una Vita, anticipazioni 15 gennaio 2020: un uomo cerca di violentare Flora

Prosegue la vicenda di Ceferino che insidia Lolita. Íñigo ha iniziato a seguire incontri clandestini di pugilato. L'uomo che organizza le sopracitate scommesse è Jordi Barò; egli è un uomo poco raccomandabile.

Televisione
Pubblicato il 13 gennaio 2020, alle ore 09:59

Mi piace
4
0
Una Vita, anticipazioni 15 gennaio 2020: un uomo cerca di violentare Flora

Le anticipazioni per la puntata di Una Vita che sarà trasmessa mercoledì 15 gennaio 2020 ci rivelano colpi di scena che terranno i telespettatori attaccati allo schermo. Prosegue l’annosa vicenda di Ceferino che insidia Lolita. Chi è costui? Da qualche tempo gira per il quartiere di Acacias 38 un uomo, tale Ceferino, che asserisce di avere un conto in sospeso con Lolita.

La ragazza, una volta la cospetto dell’uomo, rimane basita. Íñigo ha iniziato a seguire degli incontri clandestini di pugilato. L’uomo rimane estasiato dal mondo che ha scoperto e non riesce a smettere di frequentare questi luoghi poco raccomandabili. Questa nuova vita alla quale il ragazzo si è approcciato lo porterà ad incontrare persone poco raccomandabili, come Jordi Barò, che finirà per aggredire Flora.

Una Vita, anticipazioni 15 gennaio 2020: un uomo cerca di violentare Flora

Le anticipazioni per la puntata di Una Vita che sarà trasmessa mercoledì 15 gennaio 2020 ci mostrano come procederanno le vicende che riguardano Lolita e Flora. Lolita sarà avvicinata da un uomo che afferma di essere il suo promesso sposo. Egli, tale Ceferino, affermerà di avere stretto a suo tempo un patto con la giovane. La ragazza sarà in preda al panico: ella ama Antoñito ed è con lui che vuole dividere la sua vita. Lolita sarà in crisi: non vorrà che Antoñito scopra tutto ciò; dapprima cerca di nascondere tutto all’uomo che ama, ma la verità verrà a galla. Alla fine la donna metterà Antoñito al corrente di tutto.

L’uomo rimarrà, successivamente, ponderando egli trarrà le sue conclusioni. L’uomo scoprirà che in realtà è tutto un equivoco che fonda le sue radici in una tradizione arcaica che vige a Cabrahigo. A Cabrahigo se due giovani si baciano diventano promessi sposi. Lolita non sapeva nulla di tutto ciò e al fine di salvare Lolita dalle grinfie di quest’uomo verrà escogitato un piano. Ceferino sembra davvero interessato a Casilda. Il piano prevede che la donna lo seduca al fine di baciarlo. Secondo l’usanza vigente a Cabrahigo, se Ceferino bacia un’altra donna decade l’impegno preso con Lolita. Il particolare saliente è, però, che la donna in questione deve essere una vedova. Ad un certo punto, memore dell’impegno preso con la giovane, l’uomo si tirerà indietro. 

Íñigo ha iniziato a seguire degli incontri clandestini di pugilato. L’uomo rimane estasiato dal mondo che ha scoperto e non riesce a smettere di frequentare questi luoghi poco raccomandabili. Dopo una serie di scommesse andate a buon fine, l’uomo rimane sempre più convinto nel perseguire la sua strada: ovvero, quella dello scommettitore. L’uomo che organizza le sopracitate scommesse è Jordi Barò. Egli inizia, quindi, a frequentare La Deliciosa e rimane colpito da Flora. Jordi inizia a fare insistenti avances alla giovane, che ne rimane infastidita. Dopo avere cercato di allontanarlo più volte, egli riuscirà a stare da solo con lei. In seguito ad un abuso di alcool, l’uomo inizia a risultare molto molesto. Jordi cercherà di violentare Flora approfittando che si trovano da soli a La Deliciosa. In soccorso della donna arriverà Liberto, che colpirà prontamente con un pugno il Barò.  

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Samanta Scherini

Samanta Scherini - Prosegue la vicenda di Ceferino che insidia Lolita. Íñigo ha iniziato a seguire incontri clandestini di pugilato. L'uomo che organizza le sopracitate scommesse è Jordi Barò; egli è un uomo poco raccomandabile. Non si capisce come Íñigo pensi di arricchirsi con qualcosa di così vacuo come le scommesse. Il mondo degli scommettitori è soggetto solo al caso e non all'abilità o alla logica. Ancora più strano è il fatto che Íñigo non veda quanto poco limpido sia Jordi e quanta cattiveria animi le sue intenzioni.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!