Iscriviti

Una Vita, anticipazioni 11 settembre: Blanca e Diego scoprono l’inganno di Samuel

Samuel prosegue nel suo piano per ferire il fratello e Blanca. Ursula è in combutta con lui. Blanca e Diego riusciranno a scappare con il piccolo Moises?

Televisione
Pubblicato il 10 settembre 2019, alle ore 09:49

Mi piace
6
0
Una Vita, anticipazioni 11 settembre: Blanca e Diego scoprono l’inganno di Samuel

L’apprezzata soap opera iberica Una Vita viene trasmessa su Canale 5 dal lunedì al venerdì alle ore 14:10 e in prima serata su Rete 4 sabato. La puntata che verrà trasmessa mercoledì 11 settembre ci mostra come prosegue la vicenda della famiglia Aldany. Ursula, madre di Blanca, non ha rinunciato a fare del male alla figlia e a distruggere la sua famiglia. La perfida dark lady, infatti, è d’accordo con Samuel, il minore di casa Aldany, per colpire Blanca e Diego. Quale metodo più feroce per ferire due genitori, se non attaccarli su ciò che di più caro al mondo?

Proprio per questo, già in passato, Ursula e Samuel hanno colpito laddove potesse ferire maggiormente: i due hanno rapito Moises. Fortunatamente la famiglia Aldany è riuscita a ritrovarsi, ma le peripezie per essi non sono ancora finite. In gran segreto Samuel è andato a trovare Ursula in manicomio. La donna è stata rinchiusa in una casa di igiene mentale e trascinata in camicia di forza, sotto gli occhi di tutto il vicinato, via dalla sua casa in Acacias 38. In realtà, Ursula non ha mai perso il mordente maligno che la caratterizza. La donna finge di maneggiare per ingannare Blanca.

Samuel, d’accordo con due sedicenti i infermieri e con il dottore Guillen, ha nuovamente fatto del male al suo stesso nipote, Moises. Il piccolo ha una febbre che lo tormenta e Blanca e Diego sono sconvolti. Il colpo di scena avviene quando la coscienza del il dottor Gullien ha un improvviso sussulto.

L’uomo si pente, si contrae nel suo peccato, nel danno arrecato a una madre. Il dottore non vuole più proseguire con questa messinscena. Vuole rivelare a Blanca e a Diego l’inganno. Samuel non acconsente, anzi. Il giovane Aldany minaccia l’uomo con una pistola. L’avviso è chiaro: o prosegue nella farsa o pagherà con la vita.

L’uomo finge di cedere alle minacce, ma è una recita. Non appena a ne ha l’occasione informa Blanca e Diego di quanto sta accadendo. Ora per la famiglia Aldany si apre un nuovo scenario. La coppia deve fingere di non conoscere la verità. Samuel non deve sapere che loro hanno scoperto tutto. Come farà la coppia a portare via il piccolo Moises dall’ospedale siamo e salvo?

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Samanta Scherini

Samanta Scherini - La cattiveria insita nell'animo umano di alcune persone è spaventosa. È questo il caso di Ursula e di Samuel. La donna non resta a colpire la figlia e il nipote. Alcune persone hanno come unica via di comunicazione il dolore e la distruzione. L'essere prigionieri di questi schemi mentali rende schiavi di un turbinio di violenza che diviene l'unica via da adottare per vivere.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!