Iscriviti

Un Posto Al Sole, anticipazioni 8-12 ottobre: Valerio accusa Roberto dell’omicidio di Veronica

Convinto da Alberto, Valerio accusa Ferri di aver ucciso sua sorella, mentre Marina inizia a spiare Vera. Niko è deciso ad affrontare l’invadenza del suocero, mentre c’è di nuovo tensione tra Vittorio e Anita.

Televisione
Pubblicato il 6 ottobre 2018, alle ore 10:25

Mi piace
5
0
Un Posto Al Sole, anticipazioni 8-12 ottobre: Valerio accusa Roberto dell’omicidio di Veronica

Anticipazioni episodi Un posto al sole (UPAS) da lunedì 8 a venerdì 12 ottobre 2018. Elena accetta di lavorare come PR ai cantieri. Valerio Viscardi comincia a credere alla versione di Alberto sulla morte di Veronica, e affronta Roberto Ferri accusandolo di essere l’assassino di sua sorella Veronica. Eugenio, Viola e il piccolino Antonio fanno rientro a Napoli, mentre Raffaele è sul punto di ricevere una sorpresa, che urterà molto il suo cuore di vero tifoso napoletano. Ugo rende chiaro a Niko che ha intenzione di far lavorare Beatrice con loro e Susanna affronta il padre Manlio, che dopo la sua bocciatura all’esame di abilitazione le impone di lasciare immediatamente la Terrazza.

Valerio si convince sempre più che dietro la morte di Veronica ci sia la mano di Roberto e anche Marina inizia ad avere qualche sospetto. Dopo il duro confronto con suo padre, Susanna vive un momento di profondo sconforto. Nel frattempo, nessuno ha il coraggio di raccontare a Raffaele che il piccolo Antonio è tifoso juventino.

Anticipazioni Un posto al Sole: Marina inizia a spiare Vera

Marina continua ad indagare per suo conto sulla eventuale implicazione di Ferri nell’assassinio di Veronica Viscardi, mentre Valerio sta per prendere un’importante decisione, fino ad allora rimandata. Allo scopo di sottrarsi all’ingombrante presenza del suocero Manlio Picardi, Niko risolve la faccenda della convivenza tra lui e Susanna in modo molto romantico. Le anticipazioni di Un posto al sole ci dicono che nonostante i tentativi della famiglia, Raffaele continua ad avere un rapporto un po’ troppo agitato con la sua fede calcistica.

I sospetti di Marina si accrescono dopo quello che ha scoperto sul conto di Luigi Morace. Valerio mette al corrente sua figlia Vera riguardo ai suoi sospetti su Roberto. Intanto continua la gelosia di Vittorio per Anita, mentre questa è sempre più presa dal nuovo lavoro. Stufa della scarsa comprensione dimostrata dal marito, Serena escogita un espediente che metterà nuovamente Raffaele contro Filippo.

Vera prosegue ad essere tormentata dal fantasma della zia, mentre Marina scopre il modo di spiare la giovane. Vittorio va a trovare Anita a lavoro, ma la ragazza non prende molto bene la cosa. L’intervento di Rossella, poi, non fa che peggiorare la situazione. Lo stratagemma di Serena provoca l’intervento di Raffaele, furibondo per la presenza di un tifoso juventino falso e anti-Napoli a Pallazzo, nei confronti di Filippo.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Gianluca Persano

Gianluca Persano - In questa settimana vedremo il cerchio stringersi sempre più attorno a Vera Viscardi. Infatti, convinto da Alberto Palladini, Valerio finirà per accusare Roberto Ferri di essere l'artefice dell'omicidio di sua sorella Veronica. Inoltre, la situazione sarà aggravata dal fatto che anche Marina inizierà ad indagare sia su Roberto che su Vera. Che la scoperta dell'identità dell'assassino di Veronica Viscardi abbia le ore contate?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!