Iscriviti

U&D over, Maria De Filippi difende Gianni Sperti nella querelle con Barbara De Santi. L’opinionista risponde alla Barale

Nella puntata del trono over di "Uomini e Donne" andata in onda il 18 febbraio, si è consumata la discussione tra Gianni e Barbara. Maria De Filippi è intervenuta, mentre Sperti ha indirettamente risposto alla Barale e chiarito la faccenda.

Televisione
Pubblicato il 19 febbraio 2020, alle ore 10:50

Mi piace
10
0
U&D over, Maria De Filippi difende Gianni Sperti nella querelle con Barbara De Santi. L’opinionista risponde alla Barale

Nella puntata del trono over di “Uomini e Donne” andata in onda il 18 febbraio, si è consumato l’accesissimo scontro tra la dama Barbara De Santi e l’opinionista Gianni Sperti. Al centro della querelle le dichiarazioni che Pala Barale, ex moglie di Sperti, ha rilasciato a “Live- non è la D’Urso“. La Barale aveva asserito di non aver fatto figli con Gianni, durante il periodo del loro matrimonio che è terminato venti anni fa, perché doveva mantenerlo, dato che lui non lavorava.

Barbara ne ha approfittato per attaccare l’opinionista e lui naturalmente si è difeso. Nella discussione è intervenuta anche Maria De Filippi, la quale ha tentato di mediare tra Gianni e Barbara e con la calma e la pacatezza che da sempre la contraddistinguono ha tentato di spiegare che quando c’è di mezzo un matrimonio, per una questione di parità dei sessi, non è un problema se la donna mantiene l’uomo.

Le sue parole sono state molto chiare: “Che la parte debole economicamente possa essere per una volta un uomo e non una donna, non ci vedo nulla di male. Se esiste la parità deve esistere in tutti i sensi“. Le parole della De Filippi sono state accolte con un forte plauso, segno del fatto che il pubblico abbia pienamente concordato con le sue parole.

Gianni inoltre, grazie alla discussione con Barbara ha spiegato alla donna alcune cose che inevitabilmente e indirettamente lo hanno portato a rispondere alla Barale: “Dove lavorava lei lavoravo io c’erano dei contratti e quindi non è vero. Io non volevo rispondere a questo perché lei dice ciò che le pare. Non ero un mantenuto ma avevo il mio ritmo per i miei guadagni che non era uguale al suo“.

Insomma Sperti ha ufficialmente smentito le parole della sua ex moglie, lasciando trasparire che alla base della fine del loro matrimonio non c’era una questione economica bensì una motivazione differente che ancora oggi rimane oscura. Chissà se dopo quanto dichiarato, la Barale non decida di intervenire nuovamente e rispondere al suo ex marito.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Credo che la fine del matrimonio tra la Barale e Sperti sia un problema loro e il fatto che Paola lo abbia tirato fuori dopo venti anni non è carino. Per quanto riguarda Barbara credo che la dama abbia assolutamente sbagliato ad attaccare Gianni e la sua vita privata in quel modo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!