Iscriviti

U&D Over, la complicità tra Stefano e Simona non convince Tina Cipollari e Gianni Sperti: "C’è puzza d’inciucio"

Nel corso dell'ultima puntata del dating show di Canale 5 "Uomini e Donne Trono Over" a catalizzare l'attenzione dei telespettatori è stata la curiosa complicità tra Stefano e Simona.

Televisione
Pubblicato il 26 aprile 2019, alle ore 11:52

Mi piace
6
0
U&D Over, la complicità tra Stefano e Simona non convince Tina Cipollari e Gianni Sperti: "C’è puzza d’inciucio"

Puntata scoppiettante e ricca di avvenimenti inaspettati quella di giovedì 25 aprile del popolare reality show di Canale 5 “Uomini e Donne Trono Over” dove, dopo il clamoroso scoop sul giovane pretendente della dama torinese Gemma Galgani, si è assistito al confronto tra Barbara De Santi e l’affascinante cavaliere Stefano Pastore, la cui complicità con Simona ha destato non poche perplessità.

Il bel manager dagli abbaglianti ed intriganti occhi azzurri mantiene sempre uno stile perfetto ed impeccabile, facendo strage di cuori, complice quella sua voce bassa e profonda. Dopo aver voluto conoscere Gemma – ed averla scaricata nel giro di una serata a causa della differenza d’età – il cavaliere ha frequentato altresì un’altra dama, Simona Bosio, con cui però non sembra essere scattata alcuna scintilla.

Stefano e Simona: complicità sospetta

Nel corso dell’ultima settimana Stefano ha avuto un incontro con la professoressa Barbara De Santi, che nel corso della puntata del 25 aprile ha raccontato dei retroscena non proprio piacevoli sull’imprenditore giramondo. Sembra che il cavaliere le abbia chiesto di vedersi ancora, pur non avendo alcuna reciproca compatibilità; insomma un modo per ritornare nuovamente al centro dello studio e vedere aumentare la propria notorietà e visibilità.

Un comportamento, quello di Stefano, che ha destato non poche perplessità tra dame e cavalieri, ma soprattutto tra gli opinionisti, che hanno notato anche una certa complicità tra il cavaliere e la dama Simona Bosio che, nonostante i comportamenti e le parole non proprio carine che Stefano ha usato nei suoi riguardi, dichiara di continuare ad avere un sentimento per lui.

Dopo aver ascoltato prima le parole in difesa di Stefano della dama Maria Antonietta, poi quelle della Bosio, l’opinionista Tina Cipollari non ha potuto trattenersi dal dire la sua, chiedendo se le due dame fossero le confidenti o le portavoci di Stefano. Ad aggiungersi al coro di chi non è convinto della trasparenza del cavaliere è anche Gianni Sperti che senza tanti giri di parole ha detto: “C’è qualcosa che non funziona” – per poi aggiungere – “c’è puzza di inciucio“.

Per Gianni, infatti, non è chiaro come sia possibile che Simona, dopo essere stata maltrattata da Stefano ed abbia visto le sue successive frequentazioni con Gemma e Barbara, sia ancora pronta a scendere in difesa del cavaliere. Anche per Gemma c’è una strana complicità tra la dama ed il cavaliere, qualcosa che va – secondo la dama – oltre l’amicizia.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Anche secondo me il comportamento del bel manager Stefano Pastore non è proprio limpido e trasparente. Il cavaliere sembra avere un buon rapporto solo con Simona, probabilmente fin troppo invaghita e sedotta dal fascino indiscutibile del cavaliere. Penso che Simona speri che Stefano alla fine tornerà da lei, ma siamo sicuri che Stefano è andato in trasmissione solo per trovare l'amore?

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!