Iscriviti

U&D anticipazioni: nel 2021 la De Filippi conferma tutte le novità

Nella nuova annata di "Uomini e Donne", che prenderà il via a partire dal prossimo gennaio 2021, Maria De Filippi ha praticamente confermato tutte le novità introdotte.

Televisione
Pubblicato il 26 dicembre 2020, alle ore 17:14

Mi piace
9
0
U&D anticipazioni: nel 2021 la De Filippi conferma tutte le novità

A “Uomini e Donne“, la prima parte di stagione si è conclusa con la fine dell’anno. A partire dal prossimo gennaio prenderà il via la seconda parte di stagione, per un 2021 che vede Maria De Filippi confermare tutte le novità di quest’anno, introdotte nel talk show. Intramontabili saranno le discussioni tra Tina e Gemma, difatti tutti i protagonisti continueranno a prendere parte alla trasmissione.

Se la presenza dei veterani è confermata, altrettanto si può dire delle novità introdotte all’inizio di questa stagione. La mossa obbligatoria ma poi rivelatasi vincente applicata sul finire della scorsa stagione, ovvero l’ibrido tra trono classico e over, è stata introdotta anche per quest’anno e confermata per l’anno che verrà. Ebbene si, anche nel 2021 continueremo a vedere le dinamiche dei giovani e degli over, intrecciarsi.

La fusione tra i due troni ha portato a meccanismi davvero interessanti, come la corteggiatrice Lucrezia che inizialmente era scesa per il tronista Gianluca ma poi si è ritrovata a corteggiare l’over Armando. Ovviamente tutto ciò è stato molto apprezzato dal pubblico, con ascolti davvero interessanti. Viaggiamo su uno share del 20% circa, 5 giorni su 5.

I numeri dunque sono davvero da capogiro e come allora non andare avanti su questa linea. Quando si parla di novità confermate, il riferimento è proprio a tutte le novità, jingle nuovo compreso. La storica sigla di Agostino Penna è stata sostituita da una musica jazz che ha praticamente fatto storcere il naso a tutti. L’iconica sigla ha lasciato il posto a nuove note e anche per il 2021 si andrà avanti così.

Il motivo di tutto ciò non è mai stato reso noto e lo stesso Penna ha confermato di non sapere nulla al riguardo e che problemi di diritti d’autore, non ve ne sono. Tutto ciò ha scatenato una forte polemica sui social e si spera che la De Filippi possa tornare sui suoi passi, anche se la decisione sembra essere non solo stata presa, ma anche confermata.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tonia Sarracino

Tonia Sarracino - Personalmente credo che Maria De Filippi abbia fatto bene a confermare tutte le novità introdotte nel 2020. Sicuramente la fusione tra i due troni funziona. Un po' meno funziona la nuova sigla, ma credo che se la De Filippi sia arrivata a prendere una decisione del genere, sicuramente ci sarà un motivo.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!