Iscriviti

Tutto Può Succedere 3, anticipazioni puntata del 9 luglio: la malattia di Cristina

Nella puntata del 9 luglio della fiction Rai di grande successo "Tutto può succedere 3", sono tanti gli inaspettati colpi di scena che metteranno a dura prova i componenti della famiglia Ferraro.

Televisione
Pubblicato il 6 luglio 2018, alle ore 23:12

Mi piace
8
0
Tutto Può Succedere 3, anticipazioni puntata del 9 luglio: la malattia di Cristina

Eccoci arrivati ad un nuovo appuntamento con la quarta puntata della terza stagione della fiction “Tutto Può Succedere” – basata sulla serie televisiva americana Parenthood – che andrà in onda lunedì 9 luglio alle 21,15 su Rai 1 e che riserverà tanti sorprendenti ed inaspettati colpi discena per i componenti della famiglia Ferraro, sempre più impegnati a confrontarsi con le loro scelte di vita. 

La versione italiana della fiction – che vede come protagonisti tra gli altri anche Pietro Sermonti, Maya Sansa e Licia Maglietta – non teme rivali, infatti anche quest’anno la terza stagione di “Tutto Può Succedere” sta ottenendo dei notevoli risultati di ascolti e di share, tali da far già ipotizzare ad una prossima stagione. 

La malattia di Cristina e i dubbi di Alessandro 

Anche per lunedì 9 luglio si prevede un doppio appuntamento con la narrazione delle vicende della famiglia Ferraro, che se da un lato dovrà vedersela con lo sconvolgente incendio che ha distrutto il locale di Carlo, il Ground Control, dall’altro assisteremo ai sensi di colpa di Denis, il giovane figlio di Sara e vero colpevole della distruzione del locale dello zio. 

Nel frattempo Alessandro, oppresso e oberato dai crescenti ed annosi problemi di lavoro così come quelli familiari, è sempre più tentato a cedere alle lusinghe della giovane skipper Serena, l’unica che in quel periodosembra capire realmente le necessità del primogenito dei Ferraro, che invece sarà messo davanti ad una scioccante realtà. 

Già nelle scorse puntate avevamo visto la moglie di Alessandro, Cristina, accusare dei piccoli malori, nulla in confronto a ciò che affronterà nelle prossime puntate. La donna, infatti, scoprirà di essere malata di una patologia di non facile individuazione. Dopo lunghi accertamenti, si scopre che purtroppo Cristina ha un tumore, un colpo duro per tutta la famiglia. 

Ad andare in soccorso di Cristina è Luigi, un amico di Federica, che troverà la soluzione che in tanti aspettavano, dando un contributo decisivo al dramma vissuto dalla famiglia Ferraro.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - La terza stagione di "Tutto Può Succedere" non mi convince, perché penso che le storie e le vicende dei componenti della famiglia Ferraro siano in alcune parti fin troppo forzate. Ma non è tutto, anche l'interpretazione di alcuni degli attori più giovani è ancora acerba e per nulla paragonabile a quella di Sermonti o della Paglietta.

Lascia un tuo commento
Commenti
Raffaella Di Biase
Raffaella Di Biase

09 luglio 2018 - 23:47:10

Questa famiglia ci racconta in modo accattivante le vicissitudini della vita....attori splendidi tutti, aspetto con gioia il lunedì per seguirli.

0
Rispondi