Iscriviti

Tragedia per una serie di Netflix: due attori morti e 6 feriti in un incidente in Messico

Due attori del cast della nuova serie "The Chosen One" di Netflix sono morti giovedì in un incidente stradale in Messico. Le vittime sono Raymundo Garduño Cruz e Juan Francisco González, mentre altre 6 persone tra cast e troupe sono rimaste ferite.

Televisione
Pubblicato il 19 giugno 2022, alle ore 11:42

Mi piace
1
0
Tragedia per una serie di Netflix: due attori morti e 6 feriti in un incidente in Messico

Ascolta questo articolo

Un grave incidente ha colpito pesantemente una produzione del gigante dello streaming Netflix, provocando due morti nel cast de “The Chosen One” e 6 feriti tra gli attori e la troupe. L’incidente è avvenuto giovedì 16 giugno in Messico, quando un furgone che trasportava i membri della produzione si è schiantato vicino a Mulegé.

L’Istituto di Cultura Baja California Institute ha confermato che le vittime sono Raymundo Garduño Cruz e Juan Francisco González Aguilar, noto professionalmente come Paco Mufote. L’incidente non è avvenuto sul set, ma durante il viaggio tra Santa Rosalía, dove il gruppo stava girando alcune scene per il telefilm, e l’aeroporto locale.

I sei feriti, che includono due membri del cast e quattro membri della troupe, sono invece in condizioni stabili. La produzione dello show è stata al momento sospesa, mentre è in corso una indagine per chiarire la dinamica dell’incidente. Report lolcali dicono che il furgone si trovasse in un’area deserta, e che sia uscito di strada ribaltandosi.

Liliana Conlisk Gallegos, amica di Mufote, ha raccontati ai media che la vittima si era lamentata di problemi di trasporto e logistica, dicendo che la troupe era stata sacrificata per risparmiare soldi. “Mi addolora pensare che sia stato sfruttato, che è stato costretto a lavorare in condizioni scadenti, specialmente per una società multimilionaria come Netflix“, ha commentato Liliana.

“The Chosen One” è l’adattamento di una serie di fumetti firmata Mark Millar e Peter Gross intitolata “American Jesus” ed edito in Italia dalla Panini Comics, e la produzione della prima stagione era iniziata lo scorso aprile. Nel telefilm un 12enne scopre di rappresentare la nuova venuta di Cristo, e di essere destinato a salvare l’umanità. Lo show non è correlato ad un altro telefilm brasiliano di Netflix dallo stesso nome, in Italiano tradotto con “Il Prescelto“, nel quale un gruppo di medici cerca di curare un gruppo di persone in una località del Messico.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Anna Santini

Anna Santini - Molte fonti riportano erroneamente che il cast fosse per "Il Prescelto", serie già in streaming su Netflix, questa invece è una serie nuova che ancora stavano girando che condivide lo stesso titolo. Assurdo come Netflix, una compagnia miliardaria che spreca soldi per gli stand up di Chapelle, vada poi a cercare di risparmiare sulla sicurezza delle persone.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!