Iscriviti

Tiki Taka ritorna con la conduzione di Piero Chiambretti: l’indiscrezione

Secondo Tv Blog, Mediaset avrebbe deciso di rimandare nuovamente in onda "Tiki Taka - Il calcio è il nostro gioco" con la conduzione di Piero Chiambretti.

Televisione
Pubblicato il 7 luglio 2020, alle ore 11:06

Mi piace
4
0
Tiki Taka ritorna con la conduzione di Piero Chiambretti: l’indiscrezione

Da qualche settimana, dopo l’emergenza Covid-19 che ha colpito duramente sia a livello globale che il nostro Paese, è iniziata nuovamente la Serie A. Tuttavia le precauzioni prese dal Governo Conte sono diverse: i tifosi, al momento, non possono andare allo stadio ed i giocatori in campo, una volta segnato, non possono esultare in gruppo.

Ma, nonostante l’industria del calcio sia partita, ad oggi “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco“, trasmissione televisiva condotta da Pierluigi Parlo insieme a Wanda Nara, resta sospesa. Al suo posto è ritornato su Rete 4 “Pressing”, format conosciuto soprattutto negli anni ’90 grazie alla conduzione di Raimondo Vianello.

Il ritorno di Tiki Taka

Secondo le ultime indiscrezioni rilasciate dal sito “Tv Blog“, nei prossimi mesi ritornerà nuovamente in onda “Tiki Taka – Il calcio è il nostro gioco”. Al momento non viene svelata la data ma, presumibilmente, dovrebbe cominciare con l’inizio del nuovo campionato.

Alla conduzione non dovrebbe esserci Pierluigi Parlo ma una vecchia conoscenza di Mediaset: “Secondo quanto apprendiamo, per il momento visti i problemi di budget che le reti televisive dovranno affrontare in epoca post-covid il programma con i bambini che avrebbe dovuto essere una prima serata su Canale 5 non si potrà fare, in compenso Piero (Chiambretti n.d.r) condurrà da par suo Tiki Taka, il noto programma calcistico prima condotto da Pierluigi Pardo”. Quindi Mediaset, proprio come fatto negli anni ’90 con Raimondo Vianello a “Pressing”, ha deciso di mettere un mattatore alla conduzione del programma sportivo.

Negli ultimi giorni Piero Chiambretti è stato intervistato da “La stampa”, smentendo la notizia del suo ritiro. Anzi, proprio come rivelato dal conduttore, vuole raddoppiare i suoi progetti con Mediaset, creando un format totalmente nuovo dedicato ai bambini. Un’idea che al momento pare restare tale, poiché Chiambretti secondo le indiscrezioni si occuperà di altri programmi.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Sono molto curioso di vedere Chiambretti in una veste così diversa. Di certo per il conduttore il calcio non è una novità, poiché non ha mai nascosto il suo tifo verso il Torino. Ma staremo a vedere come si comporterà alla conduzione di "Tiki Taka", l'idea di base non è male.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!