Iscriviti

"Tali e Quali": il vincitore della serata, Carlo Conti batte Gianni Morandi

Lo spin-off nato dal famoso programma "Tale e Quale show" è riuscito a convincere il pubblico, tanto che ha ottenuto un ottimo margine di share; il pubblico spera in un continuo del format.

Televisione
Pubblicato il 24 novembre 2019, alle ore 10:34

Mi piace
13
0
"Tali e Quali": il vincitore della serata, Carlo Conti batte Gianni Morandi

Tali e Quali“, lo spin-off del certamente più famoso e acclamato “Tale e Quale Show“, è riuscito a convincere il pubblico da casa. Il programma che sarebbe nato come “tappabuchi” di un venerdì qualsiasi, sotto certi aspetti piatto dal punto di vista dell’intrattenimento, è riuscito nel suo intento, e non solo, andando anche oltre le aspettative della direzione. 

Come di consueto, a condurre il programma delle imitazioni dei personaggi vip, è il famoso presentatore Rai, Carlo Conti. Conti infatti è riuscito nell’impresa di far decollare il programma, nonostante non fosse lo show che tutti conoscono, il presentatore ha saputo portare a casa un’ottima fetta di share. 

Audience rubato alla fiction di Gianni MorandiL’isola di Pietro 3“, che di fatto la scorsa serata è riuscita a raggiungere appena il 14.3% di share; nulla ha potuto con i sei punti pieni di distacco da “Tali e quali” che ha raggiunto la cifra di 4.352.000 spettatori pari al 20.7%  di share

Ovviamente a convincere il pubblico sono stati anche i partecipanti, tra cui la vincitrice della serata, la 24enne di Cagliari Veronica Perseo, che si è esibita in maniera magistrale con un’imitazione di Lady Gaga, davvero sorprendente. La ragazza si è dimostrata molto simile non solo nell’aspetto, ma anche nel timbro di voce e nelle movenze. Poco ha convinto invece il secondo partecipante Adonà Mamo, arrivato secondo con un distacco di ben 7 punti. 

Insomma il programma in questione ha convinto e ha sorpreso, ed in molti anche su “Twitter” sperano in un continuo del format; infatti si legge a più riprese, sempre sul social network succitato, frasi come: “#taliequali è stato piacevole tanto quanto #taleequaleshow nella sua versione originale. Un consiglio, qualora dovessero pensare a una edizione composta da puntate: concorrenti diversi ogni settimana“.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Carmine Solmonese

Carmine Solmonese - Il programma appare molto leggere e allo stesso tempo accattivante, capace di incollare il pubblico alla schermo. Non si discosta molto dal filo del suo predecessore più famoso, ma nonostante questo il programma appare nuovo e variegato, tanto che il pubblico stesso richiede una riproposizione in futuro, senza abbandonarlo definitivamente.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!