Iscriviti

Sunderland ‘Til I Die: in arrivo la seconda stagione

E' in arrivo il primo aprile sul catalogo della piattaforma Netflix la seconda stagione del docu-reality sportivo britannico sulla squadra del Sunderland.

Televisione
Pubblicato il 22 marzo 2020, alle ore 10:04

Mi piace
4
0
Sunderland ‘Til I Die: in arrivo la seconda stagione

Per tutti gli amanti del calcio che in questo periodo, a causa delle restrizioni per evitare un continuo aumento del contaggio del coronavirus, ne sono orfani c’è Netflix che arriva il loro soccorso.

Dal primo aprile si aggiungerà al ricchissimo catalogo delle piattaforma in streaming Netflix la seconda stagione del docu-reality sportivo britannico Sunderland ‘Til I Die. La prima stagione, composta da 8 episodi, fu pubblicata su Netflix il 14 dicembre 2018 e racconta gli eventi della squadra Sunderland Association Footbal Club durante il campionato 2017/2018.

Inizialmente era stata progettata per raccontare l’eventuale ed agoniato ritornto in Premier League, massima divisione del calcio inglese, della squadra neoretrocessa; ma la prima stagione si è ritrovata ad essere testimonianza della disastrosa stagione che ha retrocesso la squadra dalla Football League Championship, seconda divisione del calcio inglese, alla Football League One, terza divisione del calcio inglese.

La seconda stagione, che sarà invece composta da solo 6 episodi, racconterà il cammino della squadra durante l’annata 2018/2019, quindi dal precampionato alla finale dei playoff, ma non solo. In questo docu-reality si parlerà anche della nuova proprietà del club e dei progetti della società inglese per tornare al calcio che conta, nelle divisioni maggiori.

Il cast principale sarà formato dall’allenatore della stagione 2018/2019 lo scozzese Jack Ross e dai giocatori della squadra nella stagione 2018/2019 che era composta dai portieri Jon McLaughlin, Max Stryjek e Anthony Patterson; dai difesori Adam Matthews, Bryan Oviedo, Glenn Loovens, Alim Öztürk, Tom Flanagan, Jack Baldwin, Jack Bainbridge, Denver Hume, Owen Gamble e Brandon Taylor; dai centrocampisti Chris Maguire, Dylan McGeouch, George Honeyman, Lynden Gooch, Luke O’Nien, Wycombe Wander, Duncan Watmore, Aiden McGeady, Grant Leadbitter, Max Power, Jake Hackett, Bali Mumba, Daniel Neil e Jordan Hunter; dagli attacanti Charlie Wyke, Will Grigg, Kazaiah Sterling, Jack Diamond, Lee Connelly e Benjamin Mbunga-Kimpioka.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Antonella Cappetta

Antonella Cappetta - Credo che in questo momento in cui molti sono orfani, a causa delle norme contro la diffusione del contagio da Corona virus, del calcio, l'uscita della seconda stagione di Sunderland 'Til i Die possa colmare un po' questo vuoto. Nonostante non sia una squadra top porterà comunque il calcio nelle case degli appassionati.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!