Iscriviti

Striscia la Notizia, Edoardo Stoppa aggredito durante un servizio: ultime news sul suo stato di salute

Il popolare inviato del tg satirico di Canale 5 "Striscia la Notizia" Edoardo Stoppa è stato vittima di una brutale aggressione durante la realizzazione di un servizio: ecco le ultime notizie sul suo stato di salute.

Televisione
Pubblicato il 15 gennaio 2019, alle ore 09:14

Mi piace
4
0
Striscia la Notizia, Edoardo Stoppa aggredito durante un servizio: ultime news sul suo stato di salute

Edoardo Stoppa, il popolare inviato del tg satirico di Canale 5 “Striscia la notizia”, è tornato a far parlare di sé per qualcosa di sconvolgente che è accauduto ai suoi danni nelle ultime ore, proprio mentre stava registrando un servizio per il celebre programma di Antonio Ricci, da qualche giorno condotto dal duo comico siciliano di Ficarra e Picone.

Da sempre il celebre programma di Mediaset si è schierato dalla parte degli animali, denunciando senza alcun timore né sosta le violenze e gli abusi perpetuati ai danni degli animali. Ed è proprio durante la realizzazione di un recente servizio di denuncia di maltrattamenti ai danni degli animali che Edoardo Stoppa è stato aggredito. 

Edoardo Stoppa aggredito durante un servizio

Da giorni l’inviato segue il caso della straziante moria dei gatti nella città di Battipaglia, dove con grande abilità ha rintracciato il presunto killer. Andato nella cittadina con tanto di telecamera al seguito per mostrare al pubblico quanto scoperto, Edoardo si è trovato coinvolto in un faccia a faccia senza precedenti.

In un recentissimo comunicato diramato da Edoardo Stoppa si legge: “Quando è arrivata la polizia l’uomo è sceso di casa per attaccarci con un coltello” – quindi ha aggiunto – “Per fermarlo sono serviti 5 agenti e uno di loro è stato raggiunto da una coltellata“. Inutile dire che i fan dell’inviato si sono subito allarmati dopo la diramazione della notizia riguardante l’aggressione, così per tranquillizzare tutti Stoppa ha comunicato con un post su Facebook di star bene.

https://static.nexilia.it/nextquotidiano/2019/01/edoardo-stoppa.jpg

Com’è finita al presunto killer dei gatti? Gli uomini della polizia intervenuti sul posto sono riusciti – dopo una lunga colluttazione – ad ammanettarlo e portarlo in caserma per sottoporre il soggetto ad interrogatorio. L’uomo è stato accusato di aver avvelenato ben 70 gatti, dando loro bocconcini avvelenati.

Le aggressioni alle troupe ed agli inviati d iStriscia la Notizia purtroppo non sono una novità, dal microfono in faccia di Del Noce a Valerio Staffelli a quelle subite da Vittorio Brumotti durante le sue incursioni per denunciare gli spacciatori di alcune piazze di smercio di sostanze illegali in Italia.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Tiziana Terranova

Tiziana Terranova - Gli inviati di Striscia la notizia rischiano davvero la vita ogni volta che impugnano il microfono e denunciano l'ennesima illegalità o reato. Proprio per la loro maggiore esposizione ai rischi - come è stato Vittorio Brumotti durante le denunce riguardanti le piazze di spaccio in Italia - dovrebbero essere maggiormente tutelati dallo stesso programma.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!