Iscriviti

Storie Italiane, Marco Di Carlo sul caso Pamela Prati: "Voglio tutelare l’immagine mia e di Rebecca"

Intervistata a Storie Italiane, Marco Di Carlo ha rivelato di aver denunciato il "trio" formato da Pamela Prati, Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo per aver utilizzato la sua foto spacciandola per Marco Caltagirone.

Televisione
Pubblicato il 1 giugno 2019, alle ore 10:17

Mi piace
4
0
Storie Italiane, Marco Di Carlo sul caso Pamela Prati: "Voglio tutelare l’immagine mia e di Rebecca"

Marco Di Carlo, a sua insaputa, è stato il protagonista della storia di Pamela Prati. L’uomo, conosciuto per essere il “manager dello spettacolo”, viene spacciato per tutti questi mesi come il presunto Marco Caltagirone, l’imprenditore che doveva sposarsi proprio con l’ex primadonna del “Bagaglino”.

Il manager sembra voler sporgere denuncia per furto d’identità a Pamela Prati, Eliana Michelazzo e Pamela Perricciolo. In questa suddetta fotografia è presente anche la figlia Rebecca, spacciata per tutto questo tempo come una dei due figli adottati dalla coppia formata dalla Prati e Marco Caltagirone.

Le parole di Marco Di Carlo

A “Storie Italiane“, condotto da Eleonora Daniele su Rai 1, il manager ha voluto chiarire la sua posizione sulla vicenda “Pratiful”: “La denuncia nasce da dieci giorni di segnalazioni. Sono andato oggi in Procura a Roma. Ho esposto la denuncia. C’è un magistrato che la sta seguendo. Volevo tutelare la mia immagine e quella di mia figlia. Ho scoperto che sabato scorso è stata utilizzata da una delle tre protagoniste, attraverso delle Stories su Instagram, come se fosse in una fantomatica chat di Mark Caltagirone”.

Marco Di Carlo è molto infastidito, poiché la sua foto, in cui si vede anche la figlia Rebecca, viene ancora utilizzata in una maniera poco consona. Infatti, ha voluto confermare che c’è una diffida a non utilizzare più questa immagine e legarla a questa vicenda.

In una vecchia intervista sempre a “Storie Italiane”, Marco Di Carlo ha confermato di aver lavorato anche per Pamela Prati. Nel 1998 è stato uno degli autori della trasmissione “Sotto a chi tocca“, condotto per l’appunto dalla showgirl e da Pippo Franco. Proprio per questo motivo non esclude di aver avuto dei contatti in passato con lei.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Una denuncia più giusta non può esistere, poiché Marco Di Carlo è stato incredibilmente accostato al matrimonio di Pamela Prati, prendendo il ruolo di Marco Caltagirone. Una vicenda assurda, peggio delle solite truffe che purtroppo continuano ad esistere sui social. Spero vivamente che gli artefici di questa messinscena comincino a pagare sin da subito.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!