Iscriviti

Storie italiane, Floriana Secondi parla del figlio vittima di bullismo

Il bullismo continua a mietere le sue vittime. Ne sa qualcosa Floriana Secondi, vincitrice del Grande Fratello che, a Storie italiane da Eleonora Daniele, ha raccontato l'esperienza che vede coinvolto il figlio, vittima di bulli, da anni.

Televisione
Pubblicato il 3 aprile 2019, alle ore 10:02

Mi piace
9
0
Storie italiane, Floriana Secondi parla del figlio vittima di bullismo

Nel programma Storie italiane, condotto su Rai 1da Eleonora Daniele, andato in onda nella puntata di martedì 2 aprile tra gli ospiti in studio, vi era Floriana Secondi, vincitrice di una edizione del Grande Fratello, che ha raccontato la terribile storia di cui è vittima il figlio. 

La puntata del 2 aprile di Storie italiane è stata dedicata al mondo degli adolescenti, alle loro paure. Sono stati tantissimi i temi toccati, tra cui quello del bullismo, una piaga che sta devastando tantissimi giovani e di cui è purtroppo vittima, anche il figlio di Floriana Secondi, ovvero Domiziano. E’ stata proprio la vincitrice del Grande Fratello a raccontare questo fatto con la speranza che la scuola possa fare qualcosa per arginare il problema. 

Durante la puntata, Floriana Secondi racconta i momenti difficili e complicati vissuti dal figlio, vittima di bullismo e lancia un appello affinché gli adulti, i genitori e gli insegnanti possano fare qualcosa. “Possiamo unire tante idee per arrivare ad una soluzione, i bambini di oggi sono il futuro, e se un bambino subisce reagisce in base all’educazione che ha ricevuto. Non si deve criticare, non si deve sempre accusare gli insegnanti, queste cose a mio figlio succedevano quando l’insegnante non vedeva o non c’era”.

Floriana comincia a raccontare quanto ha subito suo figlio a scuola dai bulli. Il figlio ha vissuto momenti difficili in quanto non ha raccontato mai nulla a nessuno, tenendo questo segreto per sé, forse per paura di ritorsioni. Secondo Floriana, bisogna mettere le telecamere nelle scuole in modo da controllare quanto succede. Il figlio Domiziano ha subito abusi per tre anni senza mai confidarsi ed è riuscito a liberarsi, perché stava per esaurire e non ce la faceva più. 

Durante la sua testimonianza, Floriana si commuove pensando a quanto abbia subito suo figlio senza che nessuno facesse o sapesse nulla. La stessa Floriana non ha avuto una vita facile. Inoltre, il padre del bambino è lontano e anche questo ha contribuito a far vivere al figlio momenti difficili, ma Floriana, come ogni mamma, è pronta a tutto, pur di far stare bene il figlio e dargli tutto il supporto di cui necessita.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Simona Bernini

Simona Bernini - Il bullismo è una piaga terribile e bisogna prendere provvedimenti seri affinché queste cose non avvengano e i colpevoli paghino perché si rischia di minare la vita della vittima per sempre. Non oso immaginare quanto sia stato difficile per il figlio di Floriana Secondi tenersi tutto dentro e non confidarsi, in quanto si sarà sentito in colpa. Speriamo che davvero si possa fare qualcosa e che le istituzioni intervengano per mettere la parola fine a questo problema che sta assumendo proporzioni gigantesche.

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!