Iscriviti

Speciale TG5 Coronavirus, in onda martedì al posto di "Live – Non è la D’Urso"

Come riportato dal sito "Tv Blog", a posto di "Live - Non è la D'Urso" nella giornata di domani andrà in onda uno speciale del telegiornale di Canale 5 dedicato al Coronavirus.

Televisione
Pubblicato il 23 marzo 2020, alle ore 17:52

Mi piace
2
0
Speciale TG5 Coronavirus, in onda martedì al posto di "Live – Non è la D’Urso"

Come rivelato in un comunicato di Mediaset, nella giornata di martedì 24 marzo doveva andare in onda una nuova puntata di “Live – Non è la D’Urso“, il talk show di Canale 5 condotto da Barbara D’Urso. La conduttrice, secondo le intenzioni della rete, avrebbe informato il suo pubblico sul Covid-19.

Tuttavia, come rivelato dal Barbara D’Urso nella puntata di domenica del “Live – Non è la D’Urso“, questo raddoppio settimanale è saltato a causa di alcuni problemi organizzativi: “Devo confessarvi una cosa: man mano che passano i giorni, qui al centro di produzione di Milano, diventa sempre più complicato”.

Il problema più grande sarebbe stato generato dall’assenza di cameraman e di altri addetti ai lavori che ad oggi non permetterebbero la regolare messa in onda della diretta. Nonostante questo la conduttrice promette che questo doppio appuntamento avverrà, escludendo nuovi imprevisti, nelle prossime settimane

Il TG5 prende il posto di Barbara D’Urso

Come rivelato dal sito “Blogo”, Mediaset per sopperire a questo nuovo problema nei palinsesti, ha deciso di mandare in onda il telegiornale di Canale 5. Si tratterà di un lungo speciale, che si occuperà soprattutto del Covid-19. Alla conduzione dovrebbe esserci la giornalista Cesara Buonamici, affiancata dal divulgatore scientifico e accademico Luciano Onder.

Questo è ciò che riporta “Tv Blog” in merito a questa anticipazione: “Sarà uno Speciale del Tg5 a sostituire in corsa Live-Non è la D’Urso martedì in prima serata. In questo modo il Tg5 sarà protagonista di una lunga maratona”. Il telegiornale viene poi intervallato dalla trasmissione “Striscia la notizia“, telegiornale satirico condotto da Gerry Scotti e Michelle Hunziker.

Con questa decisione la rete decide di far sfidare il suo telegiornale con Rai 3 e La7, che manderanno in onda rispettivamente “Cartabianca“, programma di informazione quotidiana condotto da Bianca Berlinguer, e “Di Martedì“, il talk show politico con a timone Giovanni Floris.

Video interessanti:
Cosa ne pensa l’autore
Emanuele Novizio

Emanuele Novizio - Non voglio togliere nulla a Barbara D'Urso, ma sicuramente il telegiornale di Canale 5 è una fonte d'informazione più affidabile rispetto alle sue trasmissioni. L'argomento del Coronavirus resta ancora molto delicato, per questo motivo è meglio farsi informare da persone ben coscienti sull'argomento. Apprezzo molto la scelta della rete di optare per questa decisione

Lascia un tuo commento
Commenti

Non ci sono ancora commenti su questo contenuto. Scrivi la tua opinione per primo!